Bonus edicole 2021: al via le domande

Ci sarà tempo fino al 28 febbraio 2021 per la presentazione della domanda di accesso al bonus edicole 2021

di , pubblicato il
Ci sarà tempo fino al 28 febbraio 2021 per la presentazione della domanda di accesso al bonus edicole 2021

Si aprirà alle ore 10:00 del 21 gennaio 2021 e si chiuderà (salvo proroghe) il 28 febbraio 2021, la finestra temporale per la presentazione delle domande per il nuovo “bonus edicole” dedicato ai rivenditori di giornali e periodici, disciplinato dall’articolo 6-ter del decreto-legge 28 ottobre 2020, n. 137, convertito con modificazioni dalla legge 18 dicembre 2020, n. 176.

Si tratta del contributo una tantum per il 2021 riconosciuto agli esercenti delle edicole, a titolo di sostegno per gli ulteriori oneri straordinari sostenuti per lo svolgimento dell’attività durante l’emergenza sanitaria connessa alla diffusione del Covid-19.

Bonus edicole 2021: novità

La misura ripropone l’intervento già disposto, per il 2020, con l’art. 189 del decreto-legge 34/2020 (decreto Rilancio) ma con qualche ritocco in merito all’importo spettante ed ai requisiti. In dettaglio:

  • la prima novità riguarda i requisiti, che sono stati semplificati, risultando ora necessario unicamente che il richiedente non sia titolare di un reddito da lavoro dipendente (nella versione del decreto Rilancio si parlava anche di reddito di pensione)
  • la seconda riguarda la misura del contributo, che è stata elevata fino ad un massimo di 1.000 euro (in luogo dei precedenti 500 euro).

Presentazione domanda per il bonus edicole 2021

Ai fini del riconoscimento del beneficio è necessario presentare domanda al Dipartimento per l’informazione e l’editoria esclusivamente in via informatica, tramite l’accesso al portale www.impresainungiorno.gov.it.

Con la stessa procedura telematica è redatta e sottoscritta la dichiarazione sostitutiva attestante il possesso dei requisiti prescritti e sono altresì indicati gli estremi del conto corrente, su cui sarà effettuato l’accredito del contributo.

Come detto in premessa, il portale resterà aperto dal 21 gennaio 2021 al 28 febbraio 2021.

Potrebbero anche interessarti:

Argomenti: , ,