Bonus cultura per diciottenni: da settembre 500 euro da spendere per tutto il 2017

Arriva dal prossimo 15 settembre il "Bonus cultura" per diciottenni da 500 euro: ecco chi ha diritto a riceverlo e come spenderlo.

di Angelina Tortora, pubblicato il
Arriva dal prossimo 15 settembre il

Il Bonus cultura per diciottenni, è una nuova misura emanata dal Governo Renzi per i ragazzi che nel 2016 sono diventati maggiorenni, quindi per tutti i ragazzi nati nel 1998.

La nuova misura è fruibile attraverso un’applicazione: “18app”.

I ragazzi e le ragazze diciottenni  avranno a disposizione 500 euro da spendere per acquistare libri, per visitare musei, aree archeologiche, andare al teatro, al cinema, seguire concerti, fiere, mostre, shopping online e tanto altro.

Bonus cultura di 500 euro, quando andrà in vigore?

Il Bonus cultura di 500 euro per i diciottenni  arriverà ufficialmente il 15 settembre.

Era già stato previsto dal Governo nell’ultima legge di Stabilità, ma ha subito delle varianti.

Bonus cultura per diciottenni: chi potrà beneficiarne?

I destinatari del Bonus per i diciottenni, di 500 euro, inizialmente doveva essere soltanto per gli italiani, lo stanziamento di 290 milioni di euro è stato esteso anche agli stranieri residenti in Italia con regolare permesso di soggiorno.

Bonus cultura: entro quando dovrà essere speso?

I giovani che potranno usufruire del Bonus cultura saranno 574.593, in pratica tutti coloro che compiranno 18 anni entro il 31 dicembre 2016. I 500 euro, potranno essere spesi entro il 31 dicembre 2017.

Bonus cultura: come fare per ricevere il bonus?

I ragazzi dovranno registrarsi in uno dei 5 identity provider (Aruba, InfoCert, Poste, Tim, e Sielte) per ottenere le credenziali “Spid“, ovvero il Sistema pubblico per la gestione dell’identità digitale.

Attraverso l’identità digitale, il ragazzo riceverà le credenziali per accedere a tutti i servizi online della Pubblica Amministrazione e anche a molti servizi privati.

La seconda fase prevede il download su smartphone, pc o tablet della app chiamata “18app” dal sito dedicato (www.18app.it o www.diciottap.it), oppure da Apple Store e Google Play.

Utilizzando lo Spid, l’utente potrà entrare nel sistema, inserire i suoi dati e automaticamente avrà a disposizione 500 euro, che saranno attivi dal giorno del compimento dei 18 anni fino alla fine del 2017.

Bonus cultura: “18app” con tutti i servizi

Sulla piattaforma digitale “18app“,  è presente un elenco di tutti gli esercizi commerciali, negozi, biblioteche, cinema, teatri e tutto quello che il ragazzo potrà acquistare con il bonus di 500 euro.

L’acquisto, potrà essere effettuato in forma digitale, tramite smartphone, oppure in modo tradizionale, recandosi direttamente in negozio e mostrando all’esercente il “qr code” o il “bar code” riferito all’acquisto effettuato.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Bonus e detrazioni, News Fisco, Altri Bonus, Bonus 18enni