Bonus cultura 2021 500 euro, domande in zona Cesarini: ecco come acchiappare il voucher

Bonus cultura 2021 500 euro, domande in zona Cesarini: ecco come acchiappare il voucher che è spendibile per tanti servizi. Un buono da prendere al volo, ecco il sito Internet di riferimento e tutte le info utili.

di , pubblicato il
Bonus cultura 2021 500 euro, domande in zona Cesarini: ecco come acchiappare il voucher

Sul bonus cultura del 2021 da 500 euro, per le domande siamo ormai arrivati in zona Cesarini: ecco come acchiappare il voucher da qui a pochi giorni. Perché, al fine di presentare la domanda online, c’è tempo fino e non oltre il 31 agosto del 2021. Per una misura che è destinata solo ed esclusivamente ai 18enni. Precisamente, ai giovani che sono nati nell’anno 2002.

In altre parole, sul bonus cultura del 2021 da 500 euro, lo Stato italiano concede ai 18enni un buono. Ovverosia, un voucher che è spendibile per un ampio ventaglio di servizi che sono legati alla cultura. Dai libri ai musei, e passando per la musica, per il cinema ed anche per la formazione.

Bonus cultura 2021 da 500 euro, domande in zona Cesarini: ecco come acchiappare il voucher

Dal sito Internet 18app.italia.it, il bonus cultura 2021 da 500 euro può essere richiesto entro e non oltre il 31 agosto del 2021. Da parte degli italiani e dei giovani stranieri che sono nati nel 2002 e che sono residenti in Italia. Con la possibilità di poter poi spendere il voucher da 500 euro entro e non oltre la data del 28 febbraio del 2022.

Oltre che per i servizi sopra indicati, tra l’altro, il voucher è spendibile pure per gli eventi culturali e per i corsi online. E lo stesso dicasi pure per gli abbonamenti ai quotidiani inclusi anche quelli in formato digitale.

Quinta edizione per il voucher ai 18enni ma attenzione: serve SPID

Quella che si sta per chiudere, per quel che riguarda la prenotazione online del voucher, è la quinta edizione del bonus cultura 2021 da 500 euro. Per quella che è una misura promossa congiuntamente dal ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo.

Insieme alla presidenza del Consiglio dei Ministri.

Il voucher, in formato elettronico, sarà accessibile dopo aver effettuato la registrazione dal sito Internet sopra indicato. L’accesso è tramite credenziali. Precisamente, con l’identità digitale. Quella che è rappresentata dal Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID). Attenzione inoltre al fatto che il bonus cultura 2021 500 euro non è cedibile. In quanto il voucher è individuale ed anche nominativo.

Argomenti: