Bonus novembre, accredito diretto sul conto: quando arriva e chi deve fare domanda

Per quali categorie di lavoratori arriverà il bonus novembre: chi deve fare domanda e chi lo riceverà in automatico

di , pubblicato il
bonus-novembre

Sono in tanti a voler conoscere modalità di erogazione, tempistiche di pagamento del bonus novembre. L’ultimo DPCM firmato da Conte, con ulteriori misure restrittive per contenere i contagi Covid, ha messo in allerta lavoratori di diversi settori. Senza dubbio alcuni tipi di attività sono più colpiti di altri e rischiano maggiori penalizzazioni sugli incassi per questo mese di ulteriori restrizioni (aldilà del fatto che non si voglia chiamarlo lockdown o coprifuoco). Abbiamo riportato le dichiarazioni di Gualtieri sul bonus novembre, cerchiamo ora di capire meglio regole e procedura:

  • beneficiari: chi ha diritto al bonus Covid di novembre;
  • da dove arriva: chi lo eroga;
  • tempi e modalità di pagamento: chi riceverà l’accredito in automatico e chi dovrà fare domanda.

A chi spetta il bonus novembre: categorie di lavoratori, codici attività e requisiti

La novità del nuovo bonus Covid annunciato per far fronte a questo prossimo mese di restrizioni e/o chiusura riguarda l’estensione alle attività con un volume d’affari oltre 5 milioni. Questo ampliamento fa salire la platea di potenziali 300-350 mila imprese. Sempre individuate dai codici ATECO: non ci saranno quindi limiti di reddito.

Quanto spetta

Il ministro dell’Economia Roberto Gualtieri ha anche anticipato che gli indennizzi “saranno superiori alla volta scorsa”. L’idea a cui sta lavorando il Governo è quella di procedere su un doppio binario:

  • un rimborso più alto per le attività che da oggi terranno le serrande abbassate: cinema, teatri, sale gioco e scommesse, sale bingo, palestre e piscine;
  • un sussidio ridotto per bar, ristoranti e pub che dalle ore 18.00 dovranno sospendere il servizio al tavolo potendo però proseguire fino a mezzanotte con asporto e consegne a domicilio.

Pagamento in automatico delle Entrate

Per chi aveva già preso il bonus Covid nella precedente chiusura, il pagamento sarà automatico. “Gli indennizzi arriveranno entro metà novembre” per chi riceverà l’accredito delle Entrate senza bisogno di nuova domanda.

I nuovi beneficiari invece, dovendo fare domanda, dovranno attendere tempi più lunghi per il pagamento.

Argomenti: ,