Bonus Cashback, rimborsi entro fine mese ma i reclami scadono il 29 agosto

Paradossalmente, in caso di mancata o inesatta contabilizzazione del Bonus Cashback accumulato, si potrà effettuare un reclamo soltanto entro il 29 agosto.

di , pubblicato il
Cashback novità: il super premio da 1500 euro sarà pagato entro novembre. Come essere aggiornati

A partire dal 12 agosto, Consap ha iniziato a rimborsare le somme accumulate del bonus cashback durante il primo periodo 2021. Molti utenti, ad ogni modo, non hanno ancora ricevuto il bonifico. Il motivo potrebbe essere un semplice ritardo. I rimborsi, infatti, potranno essere effettuati entro il 31 agosto del 2021. Ma bisogna anche segnalare che, paradossalmente, in caso di mancata o inesatta contabilizzazione del cashback accumulato, si potrà effettuare un reclamo soltanto entro il 29 agosto. 

Bonus Cashback, ecco le date dei rimborsi

Le date del bonifico sono diverse in base al tipo di premio atteso:

I rimborsi del bonus cashback fino a 150 euro sono iniziati il 12 agosto e dovranno essere conclusi entro 60 giorni dalla fine del periodo di riferimento, quindi entro la fine di agosto.

Il rimborso del super bonus cashback da 1.500 euro, invece, è stato posticipato per dare la possibilità ai partecipanti di presentare un ricorso entro i 120 giorni dalla fine del semestre per dimostrare di aver effettuato delle transazioni che non sono state conteggiate.

Il super bonus cashback da 1.500 euro, dunque, sarà erogato entro il 30 novembre 2021.

Per ottenere il pagamento delle somme devote non è necessario effettuare alcuna richiesta particolare. Entrambi i bonus saranno accreditati automaticamente sul conto corrente dei soggetti che ne hanno diritto. Ad ogni modo, in caso di mancata o inesatta contabilizzazione del bonus cashback da 150 euro, si potrà effettuare un reclamo soltanto entro il 29 agosto.

 

Bonus Cashback, guide e articoli correlati

Argomenti: ,