Bonus Bicicletta, in arrivo il Decreto Attuativo

Sabato 5 settembre sarà finalmente pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto attuativo relativo al bonus bicicletta.

di , pubblicato il
Sabato 5 settembre sarà finalmente pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto attuativo relativo al bonus bicicletta.

Il decreto attuativo per il bonus mobilità è stato registrato domenica scorsa alla Corte dei Conti e sabato 5 settembre sarà finalmente pubblicato in Gazzetta ufficiale.

Questo è quanto comunicato in questi giorni a mezzo social dal ministro dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare Sergio Costa.

Ricordiamo che il bonus bicicletta, anche detto bonus mobilità, è un incentivo economico per l’acquisto di biciclette (tradizionali o a pedalata assistita), ma anche altri mezzi di trasporto alternativi (monopattini elettrici, hoverboard ecc), previsto dal cosiddetto decreto rilancio.

Il bonus è retroattivo ma, per ottenere il rimborso, bisognerà ancora pazientare po’. Il rilascio della relativa piattaforma web, salvo ulteriori intoppi, è previsto per inizio novembre.

Bonus bici e il problema dei ritardi

Il ritardo, probabilmente, è da imputare alla crescente dotazione di risorse che il governo ha incrementato giorno dopo giorno. Rispetto a quanto inizialmente previsto dal decreto rilancio le somme sono state quasi raddoppiate. In particolare:

  • 120 milioni sono stati stanziati dal decreto Rilancio,
  • 20 milioni previsti dalla legge di conversione dello stesso decreto
  • 70 milioni reperiti nell’assestamento di bilancio del ministero dell’Ambiente

Un totale di 210 milioni di euro destinati al bonus bicicletta, ma gli ultimi 70 milioni reperiti non saranno disponibili prima di fine ottobre.

Bonus Bicicletta, il 5 settembre sarà pubblicato il relativo decreto attuativo

Ritardi rilevati dallo stesso ministro Costa, il quale, con un comunicato sulla sua pagina facebook, dichiara: “non nascondo che ci siano stati degli intoppi amministrativi, che comunque con il lavoro a pieno ritmo in tutto il mese di Agosto abbiamo superato.

Il fondo è stato quasi raddoppiato: da 120 milioni a 210 milioni di euro proprio grazie ad un lavoro congiunto tra Governo e Parlamento, che ringrazio. Adesso chiediamo ancora qualche giorno di pazienza. Dal 5 settembre – giorno in cui sarà pubblicato il Gazzetta Ufficiale il decreto attuativo relativo al bonus bicicletta – partiranno i 60 giorni necessari alla società per finire il portale e per assicurare la possibilità di utilizzare queste risorse aggiuntive che grazie a un assestamento di bilancio saranno operative affinché nessuno rimanga indietro”.

Articoli Correlati

Rimborso bonus bici, pagamenti secondo data di acquisto: i soldi potrebbero arrivare nel 2021

Bonus Bicicletta: piattaforma per il rimborso ancora assente, si rischia l’esclusione

Argomenti: ,