Bonus bebè 2019, senza proroga rischio cancellazione: ecco cosa sapere

Cosa succederà al bonus bebè 2019? In attesa di proroga ufficiale si teme la cancellazione. Ecco perché e che cosa sapere.

di Alessandra De Angelis, pubblicato il
Cosa succederà al bonus bebè 2019? In attesa di proroga ufficiale si teme la cancellazione. Ecco perché e che cosa sapere.

E’ vero che il bonus bebè è a rischio cancellazione o si tratta di una bufala? Non c’è traccia del bonus bebè nella bozza della legge di Bilancio per il 2019. Attenendosi quindi alla normativa il bonus nascita sarà riconosciuto solo fino al 31 dicembre 2018. Ci sono altre vie per la proroga del bonus bebè nel 2019?
Il Ministro per la Famiglia e le Disabilità Lorenzo Fontana ha rassicurato chi si appresta a diventare genitore nel 2019 spiegando che sul sostegno alla nascita (che riconosce agli aventi diritto fino a 960 euro erogati annualmente in base all’Isee) sarebbe già “in predisposizione un emendamento governativo. Il precedente governo l’aveva prevista come misura a termine, destinata a cessare alla fine di quest’anno. La misura ha richiesto una più attenta verifica sulla sua operatività ed efficacia, all’esito della quale si è deciso di presentare, sin dalla Camera, un emendamento governativo che miri a tenere conto, e a superare, talune inefficienze che erano emerse nella precedente versione”.

Secondo alcuni esponenti dell’opposizione invece la mancanza di riferimenti espliciti nella bozza della Legge di Bilancio alla proroga bonus bebè è un modo per prendere tempo. In prima linea a puntare il dito il Pd, che quando era al governo si è battuto per l’introduzione della misura “chissà cosa diamine hanno in testa questi al governo. Prima si inventano una misura inefficace e allucinante, un pezzo di terra al terzo figlio, e poi aboliscono il bonus bebé, una norma del governo Renzi che dal 2015 ha consentito ai nuovi nati 960 euro l’anno (oltre al bonus nido e al bonus mamma domani). Aboliscono le misure di sostegno reale alle famiglie e dicono di voler abolire la povertà. Vergogna” ha chiosato il senatore del Pd, Davide Faraone.

Vi abbiamo già parlato anche del futuro del bonus mamma domani 2019

Seguiremo da vicino gli sviluppi sui bonus nascita per il prossimo anno in modo da poter rispondere ai dubbi dei lettori in merito.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Bonus e detrazioni, Bonus Bebè