Bonus assunzioni 2016: date e scadenze da rispettare

Come compilare la domanda per il bonus assunzioni 2016 ed entro quando: nella circolare Inps tutti i chiarimenti su scadenza e procedura

di , pubblicato il
Come compilare la domanda per il bonus assunzioni 2016 ed entro quando: nella circolare Inps tutti i chiarimenti su scadenza e procedura

Quali date e scadenze occorre rispettare per ottenere il bonus assunzioni 2016? Gli incentivi per nuovi contratti a tempo indeterminato o per le stabilizzazioni sono stati confermati anche quest’anno.

Incentivi assunzioni 2016: entro quando presentare documenti e domanda

Le domande per gli incentivi alle assunzioni 2016 potranno essere presentate a partire da aprile.

Ricordiamo che durata e importo sono stati ridotti rispetto allo scorso anno: chi assume o stabilizza avrà diritto ad una riduzione sui contributi previdenziali del 40% per due anni.

I datori di lavoro dovranno inviare comunicazione all’INPS attraverso il flusso UniEmens per la competenza di aprile 2016.

Bonus assunzioni 2016: tutti i chiarimenti nella circolare Inps

Prima di trasmettere la denuncia contributiva, il datore di lavoro deve chiedere all’INPS l’attribuzione del codice “6Y“, che da quest’anno rappresenta l’ “Esonero contributivo articolo unico, commi 118 e seguenti, legge n. 190/2014 e articolo unico, commi 178 e seguenti, legge n. 208/2015“. Per inviare la richiesta ci si collega alla sezione “Contatti” del Cassetto previdenziale aziende, selezionando l’ oggetto “esonero contributivo biennale legge n. 208/2015″, con la seguente locuzione: “Richiedo l’attribuzione del codice di autorizzazione 6Y ai fini della fruizione dell’esonero contributivo introdotto dalla legge n. 208/2015, art. 1, commi 178 e seguenti“. In alternativa si può inviare richiesta alla casella PEC della Direzione Centrale Entrate con oggetto “Esonero contributivo introdotto dalla legge n. 208/2015, art. 1, commi 178 e seguenti“. Per chi aveva già ottenuto gli incentivi assunzione nel 2015 il codice di autorizzazione resta lo stesso.

Incentivi assunzioni 2016: come compilare la domanda per il bonus

Ecco dunque l’iter di compilazione della domanda nel flusso UniEmens per il bonus. Nella sezione DenunciaIndividuale vanno inseriti

  • <TipoIncentivo>: qui si inserisce il valore “BIEN” che corrisponde a “Esonero contributivo articolo unico, commi 178 e seguenti, della Legge 28 dicembre 2015, n. 208”;
  • <CodEnteFinanziatore>: va inserito il valore “H00″ (Stato);
  • <ImportoCorrIncentivo>: si deve specificare l’importo a conguaglio relativo al mese corrente;
  • <ImportoArrIncentivo>: va inserito l’importo dell’esonero contributivo relativo ai mesi di competenza di gennaio, febbraio e/o marzo 2016.
    La richiesta di esonero relativa al primo trimestre dell’anno può essere inviata esclusivamente nei flussi UniEmens di competenza di aprile o di  maggio 2016.

Controlli assunzioni: 20% dei bonus revocati

Argomenti: ,