Bonus alberghi, come funziona e chi ne ha diritto

Lo Stato rimborsa le strutture ricettive che investono nella digitalizzazione e nella riqualificazione degli hotel

di , pubblicato il
Lo Stato rimborsa le strutture ricettive che investono nella digitalizzazione e nella riqualificazione degli hotel

Il bonus ristrutturazione arriva anche negli alberghi: nel d.l. 83/2014 sulle disposizioni urgenti per la tutela del patrimonio culturale, per lo sviluppo della cultura e per il rilancio del turismo è contenuta la previsione di rimborso per le spese di digitalizzazione e riqualificazione delle strutture ricettive. In cosa consiste il bonus alberghi? Chi può trarne beneficio e per quali spese? Dal punto di vista prettamente fiscale si tratta di un credito di imposta valido per i periodi 2015/2016 e 2017 relativo ad interventi di digitalizzazione o di ristrutturazione per ammodernamento.

 Bonus alberghi, cosa significa digitalizzazione

Nel primo gruppo di interventi rientrano tutte le misure volte a rendere più competitiva l’offerta di servizi mediante nuove tecnologie (impianti wifi, siti web ottimizzati per dispositivi mobile, pubblicità su internet, consulenza di marketing etc). Viene riconosciuto nella misura del 30% per un importo massimo di 12.500 euro suddiviso, come sopra citato, per i periodi di imposta 2015,2016 e 2017. Il credito riconosciuto è utilizzabile in compensazione tramite modello F24.

Riqualificazione hotel, come funziona il bonus

Per quanto riguarda gli interventi di ristrutturazione invece rientrano nelle spese agevolabili ad esempio gli interventi per l’eliminazione delle barriere architettoniche. Anche in questo caso il bonus copre il 30% della spesa e viene ripartito in tre quote annuali ma il limite di spesa massima sale a 200 mila euro. Al contrario di quanto avviene per la digitalizzazione inoltre non è legato a nessuna specifica disposizione tendente ad escludere la tassazione ai fini Irpef e Ires. Il bonus alberghi per la ristrutturazione quindi è soggetto a Irpef e Ires e concorre a determinare la base imponibile Irap.

Argomenti: ,