Bonus, agevolazioni e incentivi 2016: quali restano e quali cambiano?

Quali sono i bonus, gli incentivi e le agevolazioni del 2015 che rimarranno anche nel 2016 sia per le famiglie che per i singoli contribuenti?   Il 2016 si trascinerà dietro quasi tutte le agevolazioni del 2015 anche se la Legge di Stabilità 2016 ha introdotto alcune novità rifinanziando alcune iniziative e modificandone altre.   […]

di Patrizia Del Pidio, pubblicato il
Quali sono i bonus, gli incentivi e le agevolazioni del 2015 che rimarranno anche nel 2016 sia per le famiglie che per i singoli contribuenti?   Il 2016 si trascinerà dietro quasi tutte le agevolazioni del 2015 anche se la Legge di Stabilità 2016 ha introdotto alcune novità rifinanziando alcune iniziative e modificandone altre.   […]

Quali sono i bonus, gli incentivi e le agevolazioni del 2015 che rimarranno anche nel 2016 sia per le famiglie che per i singoli contribuenti?   Il 2016 si trascinerà dietro quasi tutte le agevolazioni del 2015 anche se la Legge di Stabilità 2016 ha introdotto alcune novità rifinanziando alcune iniziative e modificandone altre.   Una delle novità assolute riguarda la Carta Famiglia che consente di godere di sconti e riduzioni su acquisti di beni e servizi pubblici. La Carta Famiglia è un beneficio per le famiglie a basso reddito con almeno 3 figli a carico che si affianca alle altre carte acquisti (ad esempio la social card ordinaria).   Introdotta, come novità assoluta, anche la Carta Cultura, anche chiamata Bonus 18enni, che prevede lo stanziamento di 500 euro per tutti coloro che nel corso del 2016 diventeranno maggiorenni e sarà spendibile per eventi ed attività culturali.   Stanziati anche 250mila euro per un fondo destinato ai soggetti separati cui l’ex coniuge non corrisponde l’assegno di mantenimento. Tale assegno viene erogato dal fondo che, poi, si rifarà sul coniuge insolvente.   Novità anche per gli studenti di musica per i quali è stato istituito un bonus strumenti musicali con un fondo di 15 milioni di euro destinati all’acquisto di uno strumento musicale.   E’stato rifinanziato anche il fondo per le mamme lavoratrici che fruiscono di asili nido e baby sitter. Anche nel 2016, quindi previsto il voucher baby sitting che è aperto per il 2016, anche alle mamme imprenditrici.   Per chi decide di sostituire il proprio camper è previsto il bonus camper 2016: per chi compera un camper ecologico per sostituire il vecchio sono previste agevolazioni e sconti. Non sono previste, al momento, però, altre agevolazioni per l’acquisto di tipi diversi di veicoli.   Note dolenti per quel che riguarda i mutui. Il fondo per la sospensione delle rate per 18 mesi non è stato rifinanziato e può considerarsi dimenticata anche la cosiddetta morosità incolpevole prevista dalla Legge di Stabilità 2015 e mai attuata. Rimangono, però, fruibili il fondo di garanzia prima casa che consente di fruire di garanzie statali per l’acquisto della prima casa.   Non è stato rifinanziato il “Fondo nazionale per il sostegno all’accesso alle abitazioni in locazioni, per gli inquilini in difficoltà mentrerimane quello gestito localmente dai Comuni per la morosità incolpevole degli inquilini in difficoltà economiche.   Rifinanziati anche per il 2016, anche se con qualche variazione, i bonus Luce e gas così come è rimasto invariato il bonus Irpef di 80 euro in busta paga.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Bonus e detrazioni, Bonus 18enni, Bonus Acqua, Bonus Luce e Gas

I commenti sono chiusi.