Bonus 800 euro per i lavoratori dello sport: Al via la presentazione delle domande. Ecco la procedura

I soggetti che non siano già stati beneficiari delle precedenti indennità, potranno presentare la relativa domanda entro il 7 dicembre 2020.

di , pubblicato il
I soggetti che non siano già stati beneficiari delle precedenti indennità, potranno presentare la relativa domanda entro il 7 dicembre 2020.

È stato emanato il Decreto-legge 30 novembre 2020, n. 15 (cosiddetto decreto Ristori Quater), il quale, all’articolo 11, individua le modalità di presentazione delle domande per il riconoscimento dell’indennità prevista a favore dei collaboratori sportivi per il mese di Dicembre 2020.

Si tratta di un nuovo bonus 800 euro, identico a quello già erogato grazie al primo decreto ristori per la mensilità di novembre. Ecco come è possibile ottenere il Bonus 800 euro per il mese di dicembre.

Soggetti già beneficiari delle precedenti indennità

Per i soggetti già beneficiari delle indennità per i mesi di marzo, aprile, maggio, giugno o novembre è prevista la procedura di erogazione automatica.

Dunque, non è necessaria la presentazione della domanda per il mese di dicembre.

Questi soggetti riceveranno una mail con una procedura guidata che gli consentirà di confermare la permanenza dei requisiti richiesti dalla legge oppure di rinunciare all’indennità.

Bonus 800 euro, la procedura per i nuovi beneficiari

Per quanto riguarda, invece, i soggetti che non siano già stati beneficiari delle precedenti indennità, potranno presentare la relativa domanda entro il 7 dicembre 2020.

La domanda dovrà essere compilata esclusivamente attraverso la piattaforma informatica sul sito di Sport e Salute.

La procedura d’invio della domanda prevede tre fasi:

  1. la prenotazione: per prenotarsi è necessario inviare un SMS con il proprio Codice Fiscale al numero 339.9940875 attivo da mercoledì 2 dicembre su www.sportesalute.eu. Nell’SMS inviato per la prenotazione va inserito solo il Codice Fiscale senza spazi o testi aggiuntivi. Dopo aver inviato l’SMS, il richiedente riceverà un codice di prenotazione e l’indicazione del giorno e della fascia oraria in cui sarà possibile compilare la domanda sulla piattaforma. Il sistema assicura che l’ordine di presentazione delle domande corrisponda all’ordine di ricevimento degli SMS;
  2. l’accreditamento: per accreditarsi alla piattaforma è necessario disporre di un proprio indirizzo mail, del proprio Codice Fiscale e del codice di prenotazione ricevuto a seguito dell’invio dell’SMS al numero sopra indicato.
    Per accedere all’accreditamento l’utente può utilizzare il link ricevuto via SMS insieme al codice univoco di prenotazione o accedere alla piattaforma dall’homepage del sito di Sport e Salute;
  3. la compilazione e l’invio della domanda: subito dopo l’accreditamento, sarà possibile accedere alla piattaforma, compilare la domanda, allegare i documenti e procedere con l’invio.

Articoli correlati

 

Argomenti: ,