Bonus 80 euro, maxi truffa sventata: da restituire 1,5 milioni di pagamenti per bonus non dovuti

Sventata maxi truffa avente ad oggetto il bonus Renzi: incassati bonus non dovuti per oltre un milione di euro. E ora i controlli si estendono a tutta Italia?

di Alessandra De Angelis, pubblicato il
Sventata maxi truffa avente ad oggetto il bonus Renzi: incassati bonus non dovuti per oltre un milione di euro. E ora i controlli si estendono a tutta Italia?

Per il momento la truffa sul bonus 80 euro scoperta dalla GdF riguarda la provincia di Foggia. Ma l’entità della stessa spinge a darle una considerazione non certo marginale o meramente territoriale. Sotto sequestro sono finiti beni mobili e immobili per ben 1,5 milioni di euro.

Maxi truffa bonus 80 euro: ecco come funzionava

La truffa ai danni dello Stato veniva attuata tramite compensazione delle imposte dovute da otto imprenditori (ora tutti denunciati per il reato di indebita compensazione) facendo leva su crediti inesistenti perché relativi a bonus non dovuti. Nel caso specifico il bonus Renzi 80 euro. A far scattare le indagini una verifica fiscale delle fiamme gialle sull’attività di un consulente del lavoro locale che agiva per conto di otto aziende operanti nel territorio foggiano. Sospetto è stato il dato relativo al numero di dipendenti impiegati, stando alle dichiarazioni ben 2.114, per i quali i titolari delle imprese sostenevano di aver anticipato, nel biennio 2016-2017, il bonus fiscale pari a 80 euro mensili.

Si trattava appunto di un giro di false assunzioni con conseguente indebita fruizione del bonus Renzi, con un’evasione delle imposte dovute per oltre 1,5 milioni di euro. Concluse le indagini, denominate appunto “Operazione bonus 80”, al fine di garantire il recupero degli importi non corrisposti allo Stato, il gip ha accolto la richiesta della Procura della Repubblica, e ha emesso il provvedimento di sequestro.

Leggi anche:

Restituzione Bonus Renzi: tempi e modalità

Bonus Renzi non dovuto: come evitare la restituzione a costo zero

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Bonus e detrazioni, Truffe