Bonus 500 euro pc: arrivano i pacchetti scontati, i soldi entro due mesi

Ora che il bonus 500 euro è legge quanto tempo passa per l'assegnazione dei pc e l'erogazione dei soldi?

di , pubblicato il
bonus-pc-comodato

Il decreto per il bonus 500 euro pc è stato pubblicato giovedì scorso, 1 ottobre, in Gazzetta Ufficiale. Il bonus 500 euro è legge, almeno quello riservato alle famiglie con ISEE più basso, che saranno nella prima lista di beneficiari. Ad oggi, infatti, non si trova nessun riferimento ufficiale per la seconda tranche (famiglie con ISEE fino a 50 mila euro) e per le imprese. Chi rientra nella prima categoria ora si chiede come funzionerà il bonus 500 euro e quali saranno i tempi per l’assegnazione del pc connesso alla rete.

Arrivano i pacchetti scontati pc e internet

Infratel ha divulgato il manuale operativo.

Ricordiamo che i 500 euro del bonus non vengono accreditati all’utente che prende il pc in comodato ma al fornitore. Il cliente ottiene un pacchetto scontato che include servizio di abbonamento ad internet (secondo i requisiti) e pc in comodato. Questo significa che non potrete andare in un qualsiasi negozio di tecnologia e informatica e scegliere un computer da prendere con il bonus 500 euro.

Non appena la lista degli operatori sarà disponibile, i consumatori finali che rispecchiano i requisiti per il bonus pc, potranno recarsi presso uno dei canali di vendita del servizio e ottenere l’abbonamento ad internet con il pc in comodato per 12 mesi ad un prezzo scontato (vengono scalati direttamente i 200 euro per la connessione e i 300 per il dispositivo hardware).

Quali documenti servono per prendere il pc in comodato

Al momento della richiesta, bisognerà fornire documento di identità e autocertificazione che attesti Isee inferiore ai 20 mila euro. Bisogna anche dichiarare, sotto la propria responsabilità, che nessun altro componente del nucleo familiare ha usufruito dello stesso bonus. Ricordiamo, infatti, che il bonus 500 euro spetta una sola volta per nucleo familiare.

Come avevamo visto,. dunque, le richieste partono dagli operatori: gli utenti non devono inviare alcuna domanda. A questo punto quanto tempo passa?

Bonus 500 euro diviso tra internet e pc: quando arrivano i soldi

Infratel metterà online il portale al quale gli operatori trasmetteranno i suddetti dati. Questo step determina l’attivazione del servizio di connessione agevolato e dà il via libera alla consegna immediata del pc o tablet. Sempre l’operatore invierà il verbale di consegna firmato dal beneficiario unitamente al documento di certificazione del livello di servizio misurato. Da questo momento Infratel dispone di 60 giorni di tempo per trasmettere sul conto dell’operatore l’importo del contributo. Non tutto però: il 5% sarà infatti trattenuto a scopo di garanzia. Questa percentuale residua sarà infatti riconosciuta entro un anno (quindi entro la scadenza del piano) se non emergeranno irregolarità nell’erogazione del servizio.

Argomenti: ,