Bonus 500 euro insegnanti anche per il 2017? Il SI di Renzi

Pronto al rinnovo il bonus insegnanti da 500 euro: ecco la conferma di Renzi.

di , pubblicato il
bonus-500-euro

Arriva finalmente la risposta ai dubbi dei docenti per quel che riguarda il bonus 500 euro insegnanti: il premier annuncia che sarà rinnovato anche per quel che riguarda l’anno scolastico 2016/2017.

La conferma Matteo Renzi l’ha data nel corso dell’ultima puntata di “Porta a Porta” ribadendo che il bonus da 500 euro per gli insegnanti non sarà eliminato visto il successo dell’iniziativa e la decisione di estenderla anche ai diciottenni con il Bonus Cultura.

Bonus docenti 500 euro: chi deve restituirlo?

Per i docenti che non hanno approfittato del bonus insegnanti, che ricordiamo poteva servire per l’acquisto di libri, tablet o comunque materiale utile alla formazione lavorativa il MIUR sta cercando il modo di far restituire quanto ricevuto e non utilizzato. Gli aggiornamenti al riguardo sono attesi nelle prossime settimane poichè il MIUR comunicherà come dovranno, questi docenti, restituire il bonus 500 euro non utilizzato. Anche se alcuni insegnanti, che hanno volutamente rinunciato al bonus, hanno chiesto chiarimenti al MIUR sulle modalità di restituzione, dal Ministero non c’è stata ancora nessuna risposta in merito.

Bonus 500 euro insegnanti confermato da Renzi

Negli ultimi giorni molti sono stati gli insegnanti che si sono chiesti se e come il bonus da 500 euro sarebbe stato rinnovato anche per quest’anno e la conferma si trova nelle parole del premier “Il bonus continuerà per gli insegnanti e i professori, sarà rinnovato: un piccolo contributo per formarsi. Se fai l’insegnante è giusto che lo Stato riconosca la tua funzione” anche se non sono state ancora specificate le tempistiche e le modalità di erogazione del rinnovo.

Argomenti: ,