Bonus 500 euro diciottenni: ecco come richiederlo

Al via la fruizione del bonus 500 euro diciottenni: ecco come richiederlo e come utilizzarlo.

di Patrizia Del Pidio, pubblicato il
bonus-500-euro

Per i ragazzi che hanno compiuto, o che compiranno, i 18 anni tra il 1 gennaio e il 31 dicembre 2016 è previsto il bonus 500 euro diciottenni. Il bonus 18enni è costituito da una somma di 500 euro che i giovani possono spendere per eventi culturali, libri, fiere, concerti, cinema e teatro, ma anche per visite a mostre, musei e siti archeologici.

Il bonus è concesso a tutti coloro che nel corso del 2016 compiranno 18 anni, anche ai residenti stranieri con regolare permesso di soggiorno.

Bonus 500 euro diciottenni: come richiederlo?

Per richiedere il bonus è necessario, oltre all’aver compiuto 18 anni, ottenere le proprie credenziali SPID, il Sistema Pubblico di identità digitale, e collegarsi alla piattaforma “18app” che permette ai giovani oltre all’iscrizione anche consultare le attività di proprio interesse che possono essere pagate con il bonus.

Con i 500 euro elergiti è possibile sia effettuare acquisti digitali che fisici. I ragazzi, quindi, potrano acquistare sia ebook che libri cartacei, ma è bene ricordare che nei nogozi fisici sarà necessario mostrare il codice di acquisto.

L’app dedicata ai diciottenni oltre a permettere, come abbiamo già spiegato, l’iscrizione e la richiesta del bonus, rappresenta anche una sorta di store dove saranno illustrati tutti gli eventi e i servizi materiali di cui si potrà fruire grazie al bonus 500 euro. Il Bonus, infatti, non dovrebbe essere libero ma vincolato alle attività presenti sul portale, oltre che per acquistare libri, biglietti di cinema e teatro, dvd, musica online e altro ancora.

Si ricorda che le credenziali SPID potranno essere richieste entro il 31 gennaio 2017 mentre il bonus potrà essere speso fino al 31 dicembre 2017.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Bonus e detrazioni, Bonus 18enni