Bonus 500 euro Computer, Tablet e Internet: chiarimenti sulle specifiche della Fotocamera

Ai fini della corretta erogazione del Bonus 500 euro Computer, Tablet e Internet, il requisito della fotocamera può essere soddisfatto anche attraverso l’utilizzo di un dispositivo esterno con caratteristiche rispondenti a quanto previsto nel manuale operativo.

di , pubblicato il
Ai fini della corretta erogazione del Bonus 500 euro Computer, Tablet e Internet, il requisito della fotocamera può essere soddisfatto anche attraverso l’utilizzo di un dispositivo esterno con caratteristiche rispondenti a quanto previsto nel manuale operativo.

Infratel Italia, la società pubblica italiana che opera nel settore delle telecomunicazioni per il Ministero dello sviluppo economico, chiamata a gestire il cosiddetto Bonus 500 euro computer tablet e internet, in data 13 novembre 2020, ha rilanciato una nota contenente un importante aggiornamento relativo a questo bonus.

Il chiarimento riguarda una dalle specifiche tecniche minime dei tablet e dei personal computer. Ossia quello della fotocamera. Vediamo meglio di cosa si tratta.

Bonus 500 euro Computer, Tablet e Internet

Il Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico: “piano voucher sulle famiglie a basso reddito” prevede un bonus da 500 euro per le famiglie con Isee inferiore a 2.000 euro.

Il bonus 500 euro, sostanzialmente, consiste in uno sconto sul prezzo di vendita dei canoni di connessione ad internet in banda ultra larga per un periodo di almeno dodici mesi e dei relativi servizi di attivazione, nonché per la fornitura dei relativi dispositivi elettronici (CPE) e di un tablet o un personal computer.

Specifiche tecniche

A seguito della pubblicazione del Decreto, infratel italia S.P.A. (la società del Ministero dello Sviluppo Economico chiamata a gestire questa misura) ha rilasciato il manuale operativo che definisce la procedura per l’attuazione del bonus 500 euro, nonché una serie di allegati utili per capire le modalità di erogazione dello stesso Voucher.

Normativa e documenti di prassi mettono in luce un quadro ben definito e dettagliato sulle modalità di utilizzo del voucher.

Uno degli allegati pubblicati da Infratel Italia spa definisce le specifiche tecniche minime che dovranno avere i computer e i tablet.

Leggi: Bonus 500 euro: Computer e Tablet dovranno avere delle specifiche tecniche minime. Ecco quali.

Chiarimenti sulla fotocamera

Secondo quanto è stato definito nell’allegato B del Manuale Operativo del piano voucher (Specifiche tecniche minime tablet e personal computer), è richiesta la fornitura di Tablet o Personal Computer, di cui i beneficiari acquisiranno la proprietà trascorsi 12 mesi dall’attivazione del contratto, aventi alcune specifiche tecniche minime.

La fotocamera, sia per i tablet che per i Computer, deve essere necessariamente da almeno 8 Mpx ƒ/1.9.

La società, con la nota del 13 novembre (aggiornamento Piano Voucher Fase I), chiarisce che, sostanzialmente, può trattarsi anche di una fotocamera esterna.

In particolare, è possibile leggere quanto segue:

“In seguito alla ricezione di richieste di chiarimento da parte di diversi operatori, si conferma che, con riferimento alle specifiche tecniche della fotocamera (Allegato B del Manuale operativo), tale requisito può essere soddisfatto anche attraverso l’utilizzo di un dispositivo esterno con caratteristiche rispondenti a quanto previsto nel manuale operativo”.

Articoli correlati

Bonus 500 euro pc e internet: con le offerte degli operatori si può risparmiare il 46% rispetto alle standard

Bonus 500 euro, aggiornata la lista degli operatori accreditati e con offerte approvate da Infratel Italia

Risparmia 500 euro con Tim Super Voucher Fibra: ecco come richiedere il bonus Pc e internet

Argomenti: ,