Bonus 500 euro: chiusa la Fase I del Voucher per la connettività. Cosa fare adesso?

Il 9 novembre 2021 si sono chiuse le prenotazioni per il bonus 500 euro computer, tablet e internet. Il portale resterà in funzione.

di , pubblicato il
Bonus 500 euro, Computer Tablet Internet

Il 9 novembre si è chiusa la Fase I del Voucher per la connettività. Stiamo parlando del cosiddetto bonus 500 euro computer, tablet e internet.

Secondo quanto reso noto da Infratel Italia, con un comunicato stampa del 9 novembre 2021, A fine misura, le risorse impegnate ammontano a oltre 106, 3 milioni di euro, pari al 53% dei fondi disponibili. Complessivamente, dal 9 novembre 2020, giorno a partire dal quale i cittadini interessati potevano richiedere il Voucher agli operatori che hanno presentato offerte valide, sono stati attivati oltre 200.000 Voucher in tutta Italia, per un totale di oltre 98 milioni di euro erogati.

Bonus 500 euro computer, tablet e internet, cos’è?

Il bonus 500 euro computer, tablet e internet, sostanzialmente, consiste in un contributo del valore di 500 euro, in favore delle famiglie a basso reddito, con Isee inferiore a 20 mila euro, da utilizzare come sconto sul prezzo di vendita dei canoni di connessione ad internet in banda ultra larga per un periodo di almeno dodici mesi e dei relativi servizi di attivazione, nonché per la fornitura dei relativi dispositivi elettronici (CPE) e di un tablet o un personal computer.

Stop alle prenotazioni ma la piattaforma rimane aperta

Come già detto in apertura, il 9 novembre 2021 si sono chiuse le prenotazioni per il bonus 500 euro computer, tablet e internet.

A partire dal 25 novembre 2021, si legge nel comunicato stampa di Infratel Italia, non sarà più possibile inserire nuove prenotazioni. Ad ogni modo, il portale resterà in funzione per le altre funzionalità (attivazioni, disdette di prenotazioni, cessazioni, portabilità) e per il monitoraggio dei voucher già richiesti.

 

Guide e articoli correlati

Argomenti: ,