Bonus 1900 euro per famiglie con disabile e caregiver: quando e spiegazione del ritardo

Bonus caregiver 1900 euro: tempi di attesa ancora lunghi? Che fine hanno fatto le promesse per agevolare le famiglie con anziani disabili?

di , pubblicato il
pensione anticipata caregiver

Ci continuano ad arrivare in redazione richieste di aggiornamento sul bonus caregiver da 1900 euro promesso da tempo alle famiglie con persone disabili con età pari o superiore agli 80 anni. Cosa ne è stato e da quando si potrà richiedere?

Bonus 1900 euro caregiver e famiglie con disabile: i tempi di approvazione

La proposta di introdurre il bonus caregiver è stata rallentata per il cambio di governo nel nostro Paese.

A fronte di ciò, la proposta dovrà riprendere il suo iter ma al momento è in fase di stallo. Nella migliore delle ipotesi quindi occorrerà un nuovo passaggio sia al Senato che alla Camera per l’approvazione. I tempi dunque, semmai la proposta diventerà legge, sono al momento molto lunghi ancora. Questa purtroppo la risposta che dobbiamo dare per dovere di cronaca e trasparenza a tutti i lettori che ci scrivono per sapere da quando sarà possibile fare domanda per il bonus 1900 euro riservato a caregiver e famiglie con disabili con età pari o superiore agli 80 anni. 

Il bonus 1900 euro peraltro era solo una delle misure al vaglio, racchiuse in tre distinti progetti di legge ma collegati tra di loro.

Altre agevolazioni allo studio riguardano:

  • contributi figurativi per la pensione
  • possibilità, per chi assiste un familiare disabile, di chiedere il part time o il lavoro da casa
  • maggior tutela per le malattie del caregiver e assicurazione
  • permessi 104 (già in essere)
  • introduzione delle ferie solidali.

Aggiornamenti sul bonus caregiver: che fine hanno fatto i 1900 euro promessi?

Ribadiamo infine in conclusione che il bonus da 1900 euro e le detrazioni fiscali annesse (riservate a chi assiste un familiare disabile entro il terzo grado di parentela con reddito Isee inferiore a 25mila euro l’anno) pari al 19% delle spese sostenute per l’assistenza del disabile, spettano a coloro che assistono un familiare con grave invalidità con età pari o superiore a 80 anni. Ci hanno scritto per avere informazioni anche lettori con disabili giovani in famiglia: in questo caso non spetterebbe comunque il bonus 1900 euro. Per chi invece possiede i requisiti comunque, difficilmente ci saranno purtroppo aggiornamenti a breve.

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: ,