Bonus 104, bonus elettrico: come risparmiare sulla bolletta della luce

Legge 104: bonus luce disagio fisico e possibili risparmi sulla bolletta della luce per soggetti disabili.

di Alessandra De Angelis, pubblicato il
Legge 104: bonus luce disagio fisico e possibili risparmi sulla bolletta della luce per soggetti disabili.

Per i titolari di Legge 104 sono previste alcune interessanti agevolazioni fiscali. Tra queste non figurano però direttamente sconti sulla bolletta della luce studiati ad hoc per soggetti disabili. Tuttavia ci sono misure previste che, in maniera indiretta, di fatto finiscono per contribuire ad abbassare i consumi domestici di luce e gas per i titolari di legge 104.

Acquisto elettrodomestici con legge 104: risparmio IVA

Ci sono alcuni elettrodomestici e dispositivi elettronici per i quali, i titolari di legge 104, hanno diritto all’IVA agevolata. Questo sconto permette ad esempio di comprare dispositivi di ultima generazione e quindi di classe A+ o superiore che consumano poco. Vi rientrano computer, tablet e altri dispositivi tecnologici che servono a mantenere attive le funzioni cerebrali del soggetto disabile stimolandole.

Leggi anche:

E’ possibile comprare l’auto con IVA al 4% con la legge 104?

Bonus elettrico disagio fisico: come richiederlo

Esiste poi il cd bonus elettrico per persone con disagio fisico che prevede agevolazioni per l’acquisto di strumenti elettrici e apparecchiature elettromedicali necessarie per il mantenimento in vita dei pazienti. Pensiamo ad esempio ad aspiratori, monitor multiparametrici, ventilatori polmonari, sollevatori per vasca da bagno e altri dispositivi di vitale importanza per persone con gravi scompensi fisici. La domanda va presentata al Comune di residenza del titolare della fornitura elettrica allegando la documentazione Asl e i dati delle parti, incluso il codice POD. L’importo viene rapportato al consumo elettrico del dispositivo salva vita necessario. Si va da 193 a 629 euro per il bonus elettrico disagio fisico 2018. L’agevolazione si rinnova di anno in anno fino a che le apparecchiature che ne danno diritto sono necessarie.

Per altri quesiti sulla legge 104 contatta la redazione all’indirizzo email [email protected] Compatibilmente con gli impegni redazionali stiamo cercando di rispondere a tutti: vista la mole di quesiti vi ringraziamo anticipatamente per la pazienza.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Bonus e detrazioni, Legge 104