Bollo auto scaduto, attenzione: pagare gli interessi non basta per essere in regola

Vediamo, in caso di bollo auto scaduto e non pagato, come comportarsi per rimediare spontaneamente alla violazione

di , pubblicato il
Vediamo, in caso di bollo auto scaduto e non pagato, come comportarsi per rimediare spontaneamente alla violazione

In caso di bollo auto scaduto senza che si è provveduto per tempo al pagamento, è possibile mettersi in regola spontaneamente attraverso il ravvedimento operoso.

Fare ravvedimento significa pagare:

  • importo bollo auto dovuto
  • sanzione ridotta (a seconda del tempo in cui ci si ravvede)
  • interessi al tasso legale annuo, per i giorni di ritardo nel pagamento.

Le scadenze della tassa automobilistica

La scadenza del bollo auto, ricordiamo, dipende a seconda che trattasi di veicolo già in circolazione o di veicolo appena immatricolato. In dettaglio:

  • per veicoli già in circolazione, il rinnovo del bollo auto deve essere pagato entro la fine del mese successivo alla scadenza (un bollo auto scaduto il 30 settembre 2021 doveva essere pagato entro il 31 ottobre 2021)
  • laddove trattasi di veicoli di nuova immatricolazione in Italia, il primo bollo auto è da pagarsi entro l’ultimo giorno del mese di immatricolazione (quindi, se ad esempio l’immatricolazione è avvenuta il 10 novembre 2021, il primo bollo era da pagarsi entro il 30 novembre 2021). Tuttavia, se l’immatricolazione avviene negli ultimi giorni del mese, il bollo si può pagare anche entro la fine del mese successivo.

Il ravvedimento operoso per il bollo auto scaduto

In caso di bollo auto scaduto e non pagato, il ravvedimento operoso si perfeziona solo con il versamento di tutte le voci di costo elencate in premessa, ossia:

  • importo bollo auto dovuto
  • sanzione ridotta
  • interessi.

Se, dunque, ad esempio, si versa solo l’importo del bollo e gli interessi, non pagando la sanzione, il ravvedimento non si è perfezionato e, quindi, c’è rischio di ricevere un avviso di accertamento dalla Regione competente.

Come calcolare sanzione ed interessi

L’ACI mette a disposizione, sul proprio sito istituzionale, un servizio gratuito per il calcolo del bollo. In caso si tratti di bollo auto scaduto, il servizio (bastano poche informazioni) indica anche la sanzione e gli interessi dovuti.

Ad esempio, per un bollo auto di euro 252,72 euro in scadenza il 31 agosto 2021, pagandolo oggi con ravvedimento occorre versare 256,94 euro, di cui:

  • bollo auto = 252,72 euro
  • sanzione = 4,21 euro
  • interessi = 0,01 euro

Potrebbero anche interessarti:

Argomenti: ,