Bollo auto: nel 2021 sarà cancellato? Ecco la proposta delle Regioni

Nel 2021 il bollo auto sarà cancellato? Non per tutti i veicoli. Gioveranno della cancellazione del bollo auto le auto elettriche e le ibride.

di , pubblicato il
esenzione bollo auto

Nel 2021 il bollo auto sarà cancellato? Non per tutti i veicoli. Gioveranno della cancellazione del bollo auto le auto elettriche e le ibride. In fin dei conti, per colpa della crisi pandemica cagionata dal Covid, gli automobilisti chiedevano da tempo la cancellazione del bollo auto.

Non si parla di una vera e propria cancellazione o abolizione, ma di un “taglio” della tassa sulla proprietà delle vetture. Ecco chi beneficia della totale esenzione del bollo auto.

Bollo Auto: le Regioni prevedono “tagli”

Anche le stesse Regioni sono scese in campo per venire incontro agli automobilisti e ai contribuenti: la Lombardia e la Campania avrebbero previsto uno sconto del 10% per gli automobilisti che decidono di pagare tramite la domiciliazione bancaria.

La Regione ha la possibilità di posticipare il pagamento della tassa automobilistica, senza alcun aggravio di costi, vista la crisi economica innescata dalla pandemia.

Stefano Bonaccini, il Governatore dell’Emilia-Romagna, firmerà un provvedimento che proroga la scadenza del pagamento del bollo auto 2020 da dicembre 2020 a marzo 2021.

Gli automobilisti avranno la possibilità di versare la tassa automobilistica fino al 31 marzo 2021, senza ricorrere in penali o in costi aggiuntivi per il ritardato pagamento.

Bollo Auto in Molise: la richiesta di Aida Romaguolo

La consigliera regionale Aida Romagnuolo starebbe preparando una proposta di legge che presto sarà presentata in Consiglio con la quale richiede la riduzione del bollo auto in Molise.

La richiesta prevede interessanti vantaggi per gli automobilisti molisani: esenzione del pagamento del bollo automobilistico di 5 anni per chi compra un’auto elettrica e di tre anni per chi acquista un veicolo ibrido.

È, inoltre, previsto uno sconto del 10% su tutte le auto a benzina e diesel per chi si avvale della domiciliazione bancaria ed uno sconto del 15% per coloro che hanno un ISEE inferiore a 15.000 euro e pagano con la domiciliazione bancaria.

Bollo auto: chi beneficia della totale esenzione?

I cittadini con disabilità o diversamente abili, grazie alla Legge 104, potranno contare su un’esenzione totale dal bollo auto.

L’esenzione permanente dal pagamento del bollo auto spetta ai disabili ai quali è intestata un’auto con i seguenti limiti di cilindrata:

  • 2000 centimetri cubici per le auto con propulsore a benzina;
  • 2800 centimetri cubici per le vetture con motore diesel.

Hanno diritto all’esenzione bollo auto anche i familiari intestatari di un’auto nel caso in cui il disabile risulti fiscalmente a carico.

 

Argomenti: ,