Bollo auto e legge 104, il disabile senza patente può usufruire delle agevolazioni?

Bollo e agevolazioni auto con legge 104, si può intestare l'auto al disabile senza patente? | La Redazione risponde.

di , pubblicato il
Agevolazioni auto

Bollo auto e agevolazioni acquisto autoveicolo con legge 104, il quesito di un nostro lettore:

Salve, sono il fratello di una disabile con legge 104 non a carico ma di cui usufruisco agevolazioni permessi lavorativi in quanto la parente più prossima è mia madre ultraottantenne. Mia sorella può acquistare un’ auto anche se non ha patente di cui sarei io il conducente? Grazie, Flaviano

La normativa prevede che l’esenzione del bollo auto spetta sia quando il veicolo è intestato al disabile che quando è intestato al familiare che ha il disabile a carico fiscalmente.


Il familiare è considerato a carico fiscalmente, quando il suo reddito non supera euro 2.84051.

Bollo auto: conclusioni

Riassumendo, non avendo a carico sua sorella, non può intestare lei l’auto. Sua sorella può intestarsi l’auto come specificato sopra.

Consiglio di leggere questa guida: Bollo auto e legge 104, come chiedere l’esenzione (guida completa con moduli)

E anche tutti gli aggiornamenti e Faq sul: Bollo auto e legge 104: esenzioni, invalidità e aventi diritto, tutte le novità e gli ultimi aggiornamenti

Se hai domande o dubbi, contattami: [email protected]

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , , ,