Bollo auto, in arrivo la proroga per i veicoli in locazione a lungo termine

Rinviato al 31 ottobre 2020 il pagamento del bollo auto per i veicoli concessi in locazione a lungo termine. Attenzione viene anche modificato il periodo a cui il pagamento si riferisce. Vediamo meglio di cosa si tratta.

di , pubblicato il
Simulazione bonus auto: andiamo dal concessionario e vediamo che sconto otteniamo

Secondo quanto disposto da una norma del recente decreto di agosto, il termine per il versamento dell’imposta di bollo per i veicoli concessi in locazione a lungo termine (oltre 12 mesi) e senza conducente sarà prorogato al 31 ottobre 2020.

Attenzione, ad essere rinviata è la scadenza prevista per il 31 luglio 2020 relativa al primo semestre 2020, ma al 31 ottobre 2020 bisognerà effettuare il pagamento del bollo auto relativo ai primi 9 mesi dell’anno.

Bollo auto in caso di contratto di locazione a lungo termine

Ai sensi dell’articolo 7 della Legge 99 / 2009: “Semplificazione e razionalizzazione della riscossione della tassa automobilistica per le singole regioni e le province autonome di Trento e di Bolzano)”, al fine di semplificare e razionalizzare la riscossione della tassa dovuta su veicoli concessi in locazione finanziaria, le singole regioni e le province autonome di Trento e di Bolzano sono autorizzate a stabilire le modalità con le quali le imprese concedenti possono provvedere ad eseguire cumulativamente, in luogo dei singoli utilizzatori, il versamento delle tasse dovute per i periodi di tassazione compresi nella durata dei rispettivi contratti.

Si tratta, sostanzialmente, di contratti di locazione di veicoli superiori a 12 mesi.

Guide e Articoli correlati

Bollo auto

Bollo auto, non ricordi se l’hai pagato? Ecco cosa fare

Bollo auto si paga anche sulla macchina ferma ma spunta l’ipotesi sospensione: decide la regione

Argomenti: ,