Bollo auto e legge 104, esenzioni e agevolazioni, quali sono e come chiederle

Le agevolazioni con legge 104 nel settore auto, sono tante, ma non tutti possono farne richiesta, ecco una guida su come e quando è possibile fruire di tutte le agevolazioni fiscali.

di , pubblicato il
Bollo auto casi possibili

Tutte le agevolazioni con legge 104 nel settore auto: bollo auto, acquisto, agevolazione IVA,  spese di manutenzione.

Buonasera, si possono recuperare i bolli pagati perché non conoscevo la legge che mi esentava? Grazie.

Ho una invalidità al 100%. Quali spese di manutenzione auto si possono detrarre dalla denuncia redditi? Ogni quanti anni è possibile acquistare un’ auto con IVA ridotta al 4%  come previsto dalla Lg.

104 ? Es.: se dovessi rottamare l’ auto e acquistarne un’ altra, usufruirei sempre dell’ IVA agevolata ?

Il nostro lettore ci scrive dopo aver letto l’articolo: Bollo auto se si trasporta un disabile, è esente?

Abbiamo più spesso descritto quando è possibile avere l’esenzione del bollo, quando l’auto è utilizzata per il familiare con grave handicap grave.

Come spesso chiarito l’esenzione non è automatica ma bisogna farne richiesta e bisogna avere particolari requisiti. Abbiamo redatto due articoli guida che sono di aiuto a capire se rientra nel beneficio e se si può fare richiesta:

Bollo auto e legge 104, come chiedere l’esenzione (guida completa con moduli)

Bollo auto 2018 e legge 104, art. 3 comma 3 e art. 3 comma 1 (facciamo chiarezza)

Secondo le nuove disposizioni possono farne richiesta coloro che sul certificato legge 104 riportano una particolare dicitura.

Dicitura per ottenere i benefici fiscali

L’Agenzia delle Entrate, ha chiarito che in base all’applicazione del decreto legge del 2012, i verbale per invalidità rilasciati dalle Commissione mediche dopo una valutazione approfondita, devono riportare in modo chiaro lo stato di handicap del paziente e le sue difficoltà motorie. Inoltre, il verbale deve indicare se il disabile ha diritto alle agevolazioni fiscali stabilite dalla normativa vigente. Se il verbale non riporta tutte le indicazione non è possibile beneficiarne. Per tutte le indicazioni consigliamo di leggere: Agevolazioni acquisto auto Legge 104 in mancanza dell’art. 4 D.L. 5 febbraio 1962, se ne ha diritto?

Come ottenere il rimborso

Il rimborso può essere chiesto solo in alcuni casi: quando viene effettuato un doppio pagamento; quando viene effettuato un pagamento con importi più alti del dovuto; quando per errore è stato pagato una somma non dovuta.

Nell’ultimo caso quando il bollo auto non è dovuto, per avere il rimborso bisogna presentare la ricevuta in originale del pagamento effettuato e la motivazione del perchè non era dovuto.

Agevolazioni fiscali per acquisto auto con legge 104

Le agevolazioni fiscali disabili per l’acquisto auto prevedono una detrazione del 19% sul costo del veicolo, acquisto con IVA agevolata al 4% , esenzione bollo auto ed esenzione dell’imposta di trascrizione sui passaggi di proprietà.
L’agevolazione IVA al 4% spetta al disabile con handicap grave con legge 104 art. 3 comma 3, oppure al familiare che ha in carico il disabile.

L’agevolazione spetta per una solo auto nel periodo temporale di quattro anni dalla data di acquisto del veicolo su un tetto di spesa di euro 18.075,99. La condizione indispensabile è che l’auto deve essere usata in via esclusiva dalla persona con handicap grave. E’ possibile detrarre anche le spese straordinarie di manutenzione sempre se rientrano nel tetto di spesa di euro di 18.075,99. Le spese si possono portare in detrazione nel 730 con una percentuale del 19%, in un’unica soluzione oppure in quote costanti ripartite in quattro anni.

Se hai domande o dubbi, contattami: [email protected]

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , , , ,