Bollo auto e fermo amministrativo 2016: quando è impugnabile?

Non sempre il fermo amministrativo del veicolo per il mancato pagamento del bollo auto è legittimo, ecco quando può essere impugnato.

di , pubblicato il
Non sempre il fermo amministrativo del veicolo per il mancato pagamento del bollo auto è legittimo, ecco quando può essere impugnato.

Il fermo amministrativo disposto da Equitalia per il mancato pagamento del bollo auto non sempre viene fatto in base alle normative vigenti, quindi, in alcuni casi è impugnabile. E’ il caso di sottolineare anche che il blocco auto disposto da Equitalia ha dei tempi burocratici abbastanza lunghi e il blocco auto stesso, nei vari passaggi burocratici, potrebbe cadere in prescrizione.  

Fermo amministrativo, tutte le particolarità.

Innanzitutto c’è questione della prescrizione del bollo auto, che avviene dopo 3 anni dall’anno di scadenza. Per riscuotere il bollo auto la regione ha, quindi 3 anni di tempo, se in questo triennio il proprietario riceve un sollecito di pagamento la prescrizione riparte da zero poichè c’è una interruzione della prescrizione. Ma una volta trascorsi i 3 anni di prescrizione Equitalia non può più predisporre il fermo amministrativo per l’auto il cui bollo non è stato pagato.

  C’è da tenere presente, inoltre, che la notifica della cartella Equitalia deve avvenire entro 2 anni dalla consegna del ruole da parte della regione altrimenti il diritto alla riscossione decade. Questo significa che se Equitalia impiega più di due anni per notificare la cartella di pagamento il suo diritto alla riscossione decade e il fermo amministrativo dell’auto non potrà essere effettuato. [tweet_box design=”box_09″ float=”none”]Il fermo amministrativo del veicolo per mancato pagamento del bollo può essere impugnato[/tweet_box] Quando si riceve una cartella di pagamento da parte di Equitalia per un bollo auto non pagato si hanno a disposizione 60 giorni di tempo per pagare o per impugnare il provvedimento.   Se il fermo amministrativo si riceve senza aver mai, prima, ricevuto una cartella di pagamento da poter impugnare, il fermo amministrativo è impugnabile poichè illegittimo.   Prima del blocco dell’auto con il fermo amministrativo, almeno 30 giorni prima, Equitalia deve disporre un preavviso di fermo dopo il quale non è tenuta ad inviare al contribuente nessuna informazione sull’iscrizione del fermo amministrativo del veicolo per il mancato pagamento del bollo auto.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , , ,