Bollo auto: cos’è la tassa automobilistica e quanto si paga

Cosa è il bollo auto e quando può non essere pagato?

di , pubblicato il
Cosa è il bollo auto e quando può non essere pagato?

Il bollo auto, o tassa automobilistica, è un tributo che grava su tutti i possessori di un veicolo indipendentemente se lo utilizzino o meno.

Il tributo regionale grava su tutti i veicoli iscritti al PRA e deve essere pagato annualmente dal proprietario dell’automobile anche se quest’ultima non circola su strada. Il bollo auto, proprio per questo motivo, viene definito una tassa di proprietà il cui importo varia in base alla Regione di residenza, alla potenza del veicolo e all’impatto ambientale dell’auto.

Il bollo auto può essere pagato presso un ufficio postale, l’Aci, presso qualsiasi agenzia di pratiche automobilistiche ma anche in tabaccherie Lottomatiche. Per alcune regioni è possibile effettuare anche il pagamento online del bollo.

Obbligo di pagamento bollo auto: quando si interrompe?

Come abbiamo detto il bollo auto è un tributo che va pagato obbligatoriamente da tutti coloro che sono possessori di un veicolo. In alcuni casi eccezionali, però il bollo può essere non pagato dichiarando la perdita di possesso del veicolo al PRA in caso di furto, demolizione, fermo amministrativo, confisca, truffa.

Argomenti: ,