Bollo auto con legge 104, pareri discordanti: tra Aci e ANMIC

Bollo auto con legge 104, pareri discordanti, facciamo chiarezza.

di Angelina Tortora, pubblicato il
Bollo auto casi possibili

Bollo auto con legge 104, il quesito di un nostro lettore:

Buonasera Dott.ssa Tortora, la disturbo per una questione riguardante mio marito.
Nel gennaio 2013 la Commissione Medica dell’ASL INVALIDO/ LEGGE 104 per l’accertamento dell’invalidità civile, delle condizioni visive e della sordità ha stabilito la diagnosi :
DEGENERAZIONE MACULARE DI STARGARDT, ESITI DI MENISCECTOMIA BIL., STC POLSO DX., SPONDILODISTESI S5-S1; IPOVEDENTE GRAVE ART. 4 LEGGE 138/2001 (aggiunto a penna dal medico dell’INPS)

COD.DM  5/2/92
5031
CODICE ICD9

Successivamente, il 07/05/2015,  ai sensi dell’art.4 della legge 104, la commissione medica riconosce mio marito: PORTATORE DI HANDICAP (comma 1 art.3) e con l’aggiunta da parte del medico dell’INPS, in data 21/05/2015, della dicitura IPOVEDENTE GRAVE ART.4 LEGGE 138/2001.

Secondo l’ANMIC mio marito dev’essere esente dal pagamento del bollo auto ed ha diritto alle agevolazioni fiscali auto per disabili.

Ho provato ad informarmi presso un’ufficio ACI della mia zona ma mi hanno risposto che quello che mi ha detto l’ANMIC non è corretto.

Lei è in grado di fare chiarezza in questi meandri burocratici ed aiutarmi? Vorrei porre fine alle mie continue ricerche in merito!!

La ringrazio molto per la gentile collaborazione e con l’occasione porgo i miei migliori saluti.

Analizziamo quando è possibile ottenere l’esenzione

L’articolo n.5 del decreto-legge 9 febbraio 2012, il cosiddetto decreto “Semplifica Italia”, convertito nella legge 4 aprile 2012, n. 35, prevede che i verbali rilasciati dalle commissioni mediche di invalidità civile, handicap, cecità, sordità, disabilità “riportino anche l’esistenza dei requisiti sanitari necessari per la richiesta di rilascio del contrassegno invalidi di cui al comma 2, articolo 381, decreto del Presidente della Repubblica 16 dicembre 1992, n. 495, e successive modificazioni, nonché per le agevolazioni fiscali relative ai veicoli previsti per le persone con disabilità“.

Deve controllare se il certificato riporta questa dicitura, se si può fare richiesta del bollo auto.

Consiglio di leggere: Agevolazioni acquisto auto Legge 104 in mancanza dell’art. 4 D.L. 5 febbraio 1962, se ne ha diritto?

Se hai domande o dubbi, contattami: [email protected]

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Lettere, Quesiti bollo auto, Bollo auto

I commenti sono chiusi.