Bollo Auto, arriva il rinvio in Piemonte ed Emilia Romagna

Nessun rinvio del pagamento del Bollo Auto. Ci pensano alcune Regioni.

di , pubblicato il
bollo auto

Fra le tante proroghe concesse grazie al Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, il cosiddetto “Decreto Cura Italia”, manca quella del bollo auto.

Soltanto due regioni hanno deciso di agire direttamente su questa tassa, prorogandola di qualche mese.

 

Bollo auto, nessun rinvio?

Nonostante il Cura Italia, il Dpcm varato per aiutare famiglie e imprese a fronteggiare, quantomeno sul piano economico, la crisi del Coronavirus, che sta colpendo pesantemente il nostro paese, abbia previsto molti rinvii delle scadenze dei pagamenti delle imposte, manca all’appello la proroga del pagamento del bollo auto, in scadenza, per molte auto e mezzi pesanti, proprio ad aprile.

Un aiuto chiesto da molti, ma che ancora tarda ad arrivare.

Ricordiamo che il gettito di questa tassa è destinato alle Regioni.

 

Bollo Auto in Emilia Romagna e Piemonte, Arriva la proroga

Le uniche due Amministrazioni che hanno deciso il rinvio del pagamento del Bollo Auto, attualmente, sono il Piemonte e L’Emilia Romagna, tra i principali territori colpiti da questa emergenza sanitaria.

Per gli automobilisti di queste due regioni, il bollo auto, in scadenza nei mesi di marzo e aprile 2020, potrà essere pagato entro il prossimo 30 giugno, senza alcun aggravio di costi per ritardato pagamento.

 

Potrebbe anche interessarti:

 

 

Argomenti: ,