Bollo Auto 2020 e PagoPa tra sconti e rincari. Vediamo cosa sta succedendo

Aumento del Bollo Auto 2020 per effetto del nuovo sistema di pagamento. I gestori del servizio potranno applicare una maggiorazione sul prezzo a titolo di commissione.

di , pubblicato il
Aumento del Bollo Auto 2020 per effetto del nuovo sistema di pagamento. I gestori del servizio potranno applicare una maggiorazione sul prezzo a titolo di commissione.

Ci si attendeva una vera e propria rivoluzione in tema di Bollo auto, ma così non è stato.

Dal 2020, l’unica novità è il nuovo metodo di pagamento del tributo attraverso il sistema PagoPa: una nuova modalità per eseguire, tramite i Prestatori di Servizi di Pagamento (PSP) aderenti, i pagamenti verso la Pubblica Amministrazione in modalità standardizzata.

Dunque, niente sconti e ovviamente nessuna abolizione di una delle tasse più odiate dagli italiani. Nei giorni scorsi solo indiscrezioni di corridoio ma niente di più, e anzi, a breve il costo del Bollo Auto potrebbe aumentare per effetto del nuovo metodo di pagamento.

Bollo auto, Nessuno sconto, ma aumenti fisiologici

Purtroppo, non ci sono margini per poter abbassare o abrogare questo tributo.

Il governo è alle prese con quella che lo stesso esecutivo ha definito come una delle manovre più coraggiose degli ultimi decenni: la rimodulazione delle aliquote Irpef a tutto vantaggio delle classi di reddito medio – basse.

Per questo motivo la sua cancellazione oggi è utopia.

Al contrario, per via dell’Introduzione del nuovo sistema di pagamento tramite “PagoPa”, i gestori del servizio potranno applicare una maggiorazione sul prezzo a titolo di commissione.

Ciò, inevitabilmente, porterà ad un ennesimo rincaro per tutti i contribuenti.

In risposta a ciò, lo stesso governo ha annunciato un suo intervento, promettendo un abbassamento delle commissioni, ma dalle parole non è arrivato nessun fatto concreto.

Per questo motivo, è da ritenersi plausibile che il bollo auto 2020 sarà più caro rispetto al bollo auto pagato nel 2019.

Un’importante novità arriva dalla Regione Lombardia, la quale ha appena stabilito uno sconto del 15% sul bollo auto per chi paga con domiciliazione bancaria.

Per maggiori dettagli si Legga: “Bollo auto 2020: sconto del 15% per chi paga tramite banca”.

 

Il modello Lombardo potrebbe forse essere esportato nel resto d’Italia?

 

Potrebbe anche interessarti:

 

 

 

Argomenti: ,