Beneficiari legge 104: a quale pensione anticipata possono accedere?

La proposta dei sindacati per coloro che assistono familiari portatori di handicap: quali accessi alla pensione anticipata?

di , pubblicato il
La proposta dei sindacati per coloro che assistono familiari portatori di handicap: quali accessi alla pensione anticipata?

Chi assiste un familiare affetto da grave handicap, in base alla legge 104, ha diritto a diverse agevolazioni ma sul piano previdenziale e contributivo i vantaggi non sono molti.

Chi beneficia della legge 104, infatti, può godere di 3 giorni di permessi retribuiti ogni mese e a 2 anni di congedo indennizzato per assistere il familiare con handicap. Ma dal punto di vista previdenziale c’è soltanto il riconoscimento dei contributi figurativi relativi alle assenze di lavoro sopra descritte.

I caregiver (chi assiste un familiare convivente entro i 1° grado) ha la possibilità, dal 2017, di accedere all’Ape sociale con almeno 30 anni di contributi unitamente a 63 anni di età.

Chi assiste un familiare con disabilità grave, quindi, ad oggi non ha molte possibilità di accedere alla pensione anticipata.

Beneficiari 104, pensione anticipata e proposta sindacati

Tutto, però, potrebbe cambiare grazie alla proposta presentata da Cgil, Cisl e Uil per consentire l’accesso anticipato alla pensione a chi ha svolto lavoro di cura familiare.

La proposta dei sindacati vorrebbe riconoscere 1 anno di contributi per ogni 5 anni di assistenza a un familiare disabile (sino a un massimo di 4 anni). Chi assiste un familiare disabile da almeno 20 anni potrebbe accedere alla pensione anticipata con 38 anni e 10 mesi di contributi se uomo, 37 anni e 10 mesi se donna.

La pensione di vecchiaia, invece, potrebbe essere raggiunta con 16 anni di contributi invece che 20.

Secondo la proposta per ottenere la maggiorazione contributiva bisogna assistere un familiare portatore di handicap grave entro il 2° grado, convivente. Assistere il coniuge portatore di handicap o il partner unito in unione civile.

La platea sarebbe molto più ampia rispetto a quella che si potrebbe ottenere con l’Ape social.

Leggi anche: Pensione anticipata e permessi legge104, sono cumulabili?

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: ,