Avvisi bonari per Artigiani e Commercianti: febbraio 2015

Sono cominciate il 30 marzo le elaborazione degli avvisi bonari per Artigiani e Commercianti non in regola con il pagamento della rata di febbraio.

di , pubblicato il
Sono cominciate il 30 marzo le elaborazione degli avvisi bonari per Artigiani e Commercianti non in regola con il pagamento della rata di febbraio.

Con il messaggio 2194 del 26 marzo 2015 l’Inps ha comunicato che a partire dal 30 marzo sono cominciate le elaborazione degli avvisi bonari relativi ai pagamenti in scadenza a febbraio per Artigiani e Commercianti.   Gli avvisi bonari, volti alla regolarizzazione, per chi non avesse provveduto al pagamento, della rata scaduta nel mese di febbraio sono rivolti ai titolari iscritti alla gestione Artigiani e Commercianti.   Per chi avesse provveduto al pagamento prima dell’emissione dell’avviso bonario sarà sufficiente comunicare gli estremi del modello F24 al call-center dell’Inps così da permettere l’abbina

Argomenti: ,