Auto senza o con falsa revisione: cosa si rischia?

Cosa accade se un'auto circola senza revisione? E in caso di falsa revisione è prevista la confisca del libretto di circolazione?

di Patrizia Del Pidio, pubblicato il
Cosa accade se un'auto circola senza revisione? E in caso di falsa revisione è prevista la confisca del libretto di circolazione?

Secondo il codice della strada, chi circola con un’auto senza revisione periodica eseguita  è prevista una multa da 169 a 679 euro.

La sanzione, però, raddoppia se la revisione periodica è stata omessa per più di una volta rispetto alle scadenze previste. Fino a che, tra l’altro, non avrà eseguito la nuova revisione l’automobile non potrà più circolare poichè una volta constata l’infrazione sarà annotato sul libretto di circolazione che il veicolo è sospeso fino all’effettuazione di una nuova revisione. L’auto a questo punto potrà essere utilizzata soltanto per recarsi presso il centro che esegue la revisione.

Se, dopo la sospensione, l’auto viene trovata a circolare su strada la multa prevista va da 1957 a 7953 euro ma in questo caso, oltre alla sanzione, si procede anche al fermo amministrativo del veicolo per 90 giorni. Se la violazione viene reiterata si applica la sanzione accessoria della confisca amministrativa dell’auto.

Falsa revisione: cosa si rischia?

Cosa accade, invece, se un’auto è trovata con una falsa revisione? A chiarire questo punto è la Corte di Cassazione che con una recente sentenza ha chiarito che il libretto non va confiscato (la confisca del libretto è illegittima) ma restituito al proprietario dopo aver apportato le dovute correzioni. Dal libretto di circolazione, infatti, va cancellata la falsa revisione. La Suprema Corte ha chiarito che la falsa revisione riportata sul libretto, infatti, non lo invalida, è sufficiente soltanto eliminare la bugia in esso riportata.

Si ricorda, a questo punto che la revisione è obbligatoria per legge dopo 4 anni dall’immatricolazione del veicolo e successivamente ogni 2 anni.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Documenti, Fermo amministrativo