Attenzione al calcolo Inps delle pensioni: se il sistema online non funziona bene l’importo risulta più basso. Testimonianza

Massima attenzione al calcolo Inps delle pensioni. Perché se il sistema online non funziona bene l'importo risulta più basso. Rispetto a quello che, attraverso la simulazione, è possibile stimare in base ai dati inseriti. Ed al riguardo, tra l'altro, ci sarebbe pure una testimonianza. Ecco cosa è successo.

di , pubblicato il
Attenzione al calcolo Inps delle pensioni: se il sistema online non funziona bene l'importo risulta più basso. Testimonianza

Massima attenzione al calcolo Inps delle pensioni. Perché se il sistema online non funziona bene l’importo risulta più basso. Ed al riguardo, tra l’altro, ci sarebbe pure una testimonianza. Con una sensibile discrepanza tra l’importo della pensione liquidato, e l’effettivo importo da ricevere, invece, in base ad età e contributi previdenziali obbligatori versati.

In particolare, nel fare attenzione al calcolo Inps delle pensioni, l’errore sarebbe stato scoperto da un patronato. Così come riportato da lanazione.it citando il calcolo dell’assegno INPS effettuato da un patronato per conto di un operaio agricolo che aveva maturato i requisiti per ritirarsi dal lavoro. Per esempio, con la pensione di vecchiaia. E sempre facendo molta attenzione, quindi, a quanto si prende e quali sono tutti i requisiti da rispettare.

Attenzione al calcolo Inps delle pensioni: se il sistema online non funziona bene l’importo risulta più basso. Testimonianza su un errore scoperto dal patronato

Nel fare attenzione al calcolo Inps delle pensioni, dalla storia dell’operaio agricolo sarebbe emerso uno sbaglio sull’assegno INPS in sede di approvazione prima e di liquidazione poi dell’importo.

Con questo errore che è stato scoperto proprio dal patronato.

In pratica, nel fare attenzione al calcolo Inps delle pensioni, all’operaio i conti non tornavano. Precisamente, l’assegno INPS era più basso di circa 60 euro al mese rispetto a quanto emerso dalle simulazioni.

Quando la pensione liquidata è più bassa del dovuto, che fare? Non resta che aprire una vertenza

Per conto dell’operaio, il patronato ha presentato opposizione. Proprio alla liquidazione della pensione. Effettuata dall’Istituto Nazionale per la Previdenza Sociale. Proprio perché l’INPS avrebbe sbagliato i calcoli su un assegno mensile già basso.

Ed ulteriormente decurtato da un errore. Che ha portato di conseguenza il bracciante agricolo a rivolgersi tempestivamente al sindacato. Ed aprendo di conseguenza una vertenza per la quale l’operaio probabilmente ne uscirà vincitore.

Argomenti: , , , , , , , ,