Assunzioni Xiaomi e Bosch 2018: nuove opportunità di lavoro nelle grandi multinazionali

Xiaomi e Bosch assumono, ecco le posizioni aperte in Italia e come candidarsi.

di , pubblicato il
Xiaomi e Bosch assumono, ecco le posizioni aperte in Italia e come candidarsi.

Le grandi multinazionali straniere assumono anche in Italia. Tra queste ci sono la cinese Xiaomi e Bosch che punta ai giovani. Il colosso dei cellulari assumerà 300 persone mentre per Bosch si parla di possibilità di stage.

Xiaomi lavora con noi, le offerte di lavoro da parte del colosso degli smartphone

Xiaomi, quarta produttrice di smartphone al mondo e  operante nel settore Internet of Things, domotica e smart home, di recente ha inaugurato il nuovo centro di Arese, il primo negozio italiano a cui seguirà quello di Milano e nel giro di 2 anni altri 18 negozi tra Roma, Bologna, Firenze, Torino e Napoli come riporta il Corriere.

Per il momento, l’azienda punta alle città più grandi e questo porterà al reclutamento di 300 persone. Per adesso non si sa ancora molto sulle figure ricercate ma si pensa appunto a posizioni da immettere nei negozi del marchio, quindi addetti vendita o specializzati nel settore tecnologico. Il colosso ha deciso di puntare al mercato italiano e questo avrà una ricaduta occupazionale molto importante. Per saperne di più in merito alle future assunzioni di Xiaomi è necessario attendere l’avvio delle selezioni, ricordando che già alcuni mesi fa erano partite le candidature per il punto vendita di Milano.

Bosch lavora con noi e stage

La tedesca Bosch punta ai giovani e mette nel piatto 50 possibilità di stage per neo ingegneri e non solo, oltre a 35 posizioni vacanti. A Milano, ad esempio è possibile candidarsi per lo stage Area Compliance Officer per cui si richiede una laurea in Giurisprudenza. Per Torino, si cerca invece un brillante laureato in Ingegneria  Meccanica o dell’Autoveicolo / Elettronica per un posto da Application Engineer – Powertrain mentre per Cernusco sul Naviglio, l’azienda è a caccia di un giovane con diploma o laurea ad indirizzo tecnico meccanica/meccatronica ed esperienza per il ruolo di Field Service Engineer Oleodinamica. Altre posizioni aperte sono per Stage ufficio acquisti a Nonantola, stage per Ingegnere di Produzione a Correggio, Quality Manager a Villasanta, System Expert Inertial Sensors etc.

Tutte le posizioni aperte e le possibilità di stage con Bosch sono disponibili alla pagina lavoro e carriere da dove gli interessati potranno anche candidarsi.

Leggi anche: Assunzioni Sony e Apple 2018, nuove offerte lavoro settore elettronica

Per informazioni e/o chiarimenti e comunicati stampa scrivete a [email protected]

Ricordiamo che non selezioniamo Cv ma offriamo solo delucidazioni in merito alle offerte di lavoro riportate.

 

Argomenti: , ,

I commenti sono chiusi.