Assunzioni statali 2019: 450 mila posti di lavoro in vista con un occhio al turn over

Nel 2019 450mila assunzioni di statali nei progetti del ministro della Pubblica Amministrazione.

di Chiara Lanari, pubblicato il
Nel 2019 450mila assunzioni di statali nei progetti del ministro della Pubblica Amministrazione.

Migliaia di assunzioni di statali entro il 2019. E’ il piano del ministro della pubblica amministrazione Giulia Bongiorno, che durante il programma tv ‘In Onda’ su La7 e nel corso di un’intervista a Il Corriere della Sera ha svelato l’intenzione di attuare un programma per assumere 450mila dipendenti statali in tempi abbastanza brevi.

Dal turn over all’assenteismo fino alla riforma della dirigenza

Dal turn over ai costi del personale il ministro ha spiegato come intende reclutare migliaia di persone entro il 2019. “Faccio le assunzioni e poi riformo coloro che devono formare il personale. Le assunzioni del triennio 2019-2021 hanno solo un problema di cassa. Io le voglio subito. C’è una legge che prevede il turnover, ogni anno dovrebbero uscirne 150.000, ma in passato c’è stato il blocco del turnover: non è ammissibile” ha spiegato la Bongiorno sottolineando anche la necessità di combattere l’assenteismo e puntare alla riforma della dirigenza.

Si attende il 31 agosto

La Bongiorno torna anche a parlare dell’autenticazione con iride o l’impronta digitale che avevamo anche affrontato nell’articolo Pubblica amministrazione, addio ai furbetti del cartellino? Impronte digitali e riconoscimento vocale mandano in pensione i badge e si dice contraria all’abolizione dell’articolo 18 nel pubblico impiego. Se ne saprà di più entro il 31 agosto, quando come ha riferito il ministro al Corriere della Sera “Il mio dipartimento sta facendo da cabina di regia e ha iniziato a fare il punto sui fabbisogni di personale delle singole amministrazioni. Entro il 31 agosto tutti i ministri presenteranno le loro richieste. Le prime stime le conosceremo a metà settembre quando avremo un quadro completo di tutti i ministeri”.  

Leggi anche: Assunzioni trasporti Lombardia 2018: cercasi autisti di bus e non solo con Autoguidovie

 

Per informazioni e/o chiarimenti/rettifiche e comunicati stampa scrivete a [email protected]

Ricordiamo che non selezioniamo Cv ma offriamo solo delucidazioni in merito alle offerte di lavoro riportate.

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Lavoro, News lavoro, Ricerca lavoro