Assunzioni PayPal: nuove offerte lavoro anche in Italia

Nuove offerte lavoro PayPal anche in Italia, una panoramica delle proposte per laureati.

di , pubblicato il
Nuove offerte lavoro PayPal anche in Italia, una panoramica delle proposte per laureati.

Nuove offerte di lavoro con PayPal che assume anche in Italia, a Milano. Di seguito una panoramica sulle figure ricercate e le informazioni per inviare la candidatura. 

Offerte lavoro PayPal, figure ricercate 

Interessanti opportunità di lavoro con PayPal, la nota società che si occupa di pagamenti e trasferimento denaro online. Come sempre, le offerte di lavoro sono destinate a giovani con o senza esperienza che saranno assunti con diversi inquadramenti a seconda del titolo di studio. Attualmente, per quanto riguarda le assunzioni in Italia, PayPal cerca candidati a Milano anche tramite tirocini. 

Si cercano quindi: 

-solutions engineering. Il candidato ideale è laureato in  Informatica, Ingegneria o ha lunga esperienza nel settore. Si richiedono anche la conoscenza della lingua inglese e spagnola e dell’elaborazione dei pagamenti online

-integration engineer. In questo caso la ricerca è rivolta a laureati in Informatica con esperienza pregressa nel settore e-commerce. 

Sono molte anche le possibilità di impiego all’estero, soprattutto Stati Uniti, Cina, Lussemburgo e via dicendo. Perlopiù le ricerche sono rivolte ad analisti, consulenti, sviluppatori, team leader, ingegneri, informatici,  risk manager, tecnici nelle varie sedi a  San Francisco, Dublino, Londra, Tokyo, New York e Shangai solo per citarne alcune. Ovviamente per potersi candidare all’estero è fondamentale conoscere perfettamente la lingua inglese e la lingua del paese considerato. 

Come candidarsi 

Tutte le offerte di lavoro di PayPal si trovano alla pagina lavora con noi  dove sono elencate tutte le proposte attive sia in Italia, a Milano, che quelle estere, nelle città citate. Una volta adocchiata la proposta di interesse basta iscriversi e caricare il cv come indicato. In seguito si dovrà attendere una eventuale chiamata dalle risorse umane per i colloqui conoscitivi o prove, fino alla vera e propria proposta di lavoro e relativo contratto.

 

Leggi anche: Nuove assunzioni Amazon 2020: in arrivo 1.600 posti di lavoro in Italia

Argomenti: , ,