Assunzioni McDonald’s: 7mila posti di lavoro entro 2022

Nuovi posti di lavoro con McDonald's che si prepara a migliaia di assunzioni durante gli anni prossimi.

di , pubblicato il
Nuovi posti di lavoro con McDonald's che si prepara a migliaia di assunzioni durante gli anni prossimi.

Novità in vista per McDonald’s che si prepara ad assumere 7mila persone grazie ad un nuovo piano occupazionale. I nuovi posti di lavoro saranno incrementati entro il 2022. Attualmente McDonald’s conta su circa 24mila lavoratori dipendenti ma entro pochi anni c’è tutta l’intenzione di incrementare il personale come ha raccontato l’amministratore delegato a Il Sole 24 Ore. 

7mila posti di lavoro nei prossimi 2 anni 

Secondo una recente analisi, McDonald’s, ogni anno, distribuisce 900 milioni di euro. Parole confermate da Mario Federico, l’amministratore delegato di McDonald’s Italia: “Un percorso che ogni giorno ci vede scegliere con responsabilità fornitori italiani, partecipare alla sfida dell’occupazione e muoverci verso soluzioni sostenibili, con l’obiettivo di contribuire attivamente al benessere e allo sviluppo dell’Italia”.

Offerte lavoro McDonald’s a dicembre

McDonald’s, in Italia, di tanto in tanto, organizza dei tour itineranti per assumere nuovo personale. In questo momento tra le posizioni aperte che si trovano sul sito McDonald’s lavora con noi, troviamo la proposta per addetto alla ristorazione in alcuni punti vendita di Roma. Tra i requisiti si richiedono flessibilità oraria, disponibilità a lavorare part-time, diploma di scuola superiore, conoscenza di una seconda lingua straniera e capacità relazionali. Solitamente gli stessi requisiti si richiedono anche per gli altri punti vendita per cui solitamente vengono aperte le posizioni. 

Tutte le offerte lavoro di McDonald’s si trovano a questa pagina mentre attualmente non sono disponibili nuove date per il McDonald’s Job Tour.

Per quanto riguarda i 7mila posti di lavoro futuri, circa 4mila saranno per il debutto di circa 30 nuovi ristoranti, mille posti di lavoro, invece, per gli altri ristoranti già aperti.

Nel 2020, inoltre, tra gli obiettivi della nota catena di fast food c’è quella di arrivare a 600 McCafé, oltre che ad ampliare il servizio McDelivery in circa 75 città e occuparsi della ristrutturazione di 200 punti vendita. Dunque, i mesi ed anni prossimi saranno fondamentali per la crescita della nota catena di fast food americana che sta investendo molto anche in Italia con l’apertura di nuovi ristoranti. 

Leggi anche: Assunzioni Ferrovie dello Stato: 20mila posti di lavoro con la nuova linea Napoli-Bari

Argomenti: , ,