Assunzioni Intesa San Paolo: nuovo piano per 2500 posti di lavoro

Nuove offerte di lavoro per chi sogna di lavorare in banca con Intesa San Paolo, le figure ricercate.

di , pubblicato il
Lavoro in banca

Nuove offerte di lavoro con Intesa San Paolo, che ha in mente 2500 nuove assunzioni a fronte di 5mila uscite volontarie. Vediamo di che cosa si tratta e quali sono le figure ricercate al momento.

Nuovo piano assunzioni di Intesa San Paolo, figure ricercate e requisiti

Intesa San Paolo ha raggiunto un accordo, grazie ai sindacati, per assumere 2500 giovani entro il 2023 mentre ad andare in pensione saranno 5mila persone. Il piano lavoro della nota banca, prevede il reclutamento di giovani laureati e diplomati, in base al tipo di figura. Come anticipato si parla di svariate assunzioni in tutta Italia e in sede.

Quali sono le figure ricercate in questo momento?

Attualmente, tra le posizioni ricercate figurano quella di Gestori di Filiale Online, si tratta di una figura che dovrà operare tramite i canali digitali messi a disposizione dalla banca e risolvere problematiche segnalate.

Oltre alla figura suddetta, Intesa San Paolo sta cercando anche degli Addetti alla Gestione dei Reclami Danni, figure che dovranno occuparsi di gestire le comunicazioni relative a reclami. Altre figure ricercate dalla nota banca sono Specialista Gestione Sinistri, che dovranno garantire il supporto al responsabile nella gestione e nel presidio di tutte le attività legate ai sinistri.

Per quanto riguarda i requisiti richiesti, le figure che dovranno operare con la banca Intesa San Paolo, devono essere laureati in materie economiche, avere doti relazionali e mostrare curiosità, essere anche flessibili e proattivi, nonché avere orientamento al cliente e predisposizione al raggiungimento degli obiettivi.

Come inviare la candidatura

Per effettuare la candidatura, basterà collegarsi alla pagina Intesa San Paolo lavora con noi, dove sarà possibile prendere visione di tutte le posizioni aperte e vedere nel dettaglio quali sono i requisiti richiesti e le istruzioni su come inviare la candidatura.

Vedi anche: Assunzioni Poste Italiane: nuove offerte lavoro a ottobre per laureati

[email protected]

Argomenti: , ,