Assunzioni Ferrovie dello Stato 2018: nuovi posti di lavoro per macchinisti e non solo, al via le candidature

Nuove offerte lavoro con Ferrovie dello Stato, scadenza a fine luglio per i posti da macchinisti.

di Chiara Lanari, pubblicato il
Nuove offerte lavoro con Ferrovie dello Stato, scadenza a fine luglio per i posti da macchinisti.

Ferrovie dello Stato assume macchinisti e capitreno. Il gruppo continua il piano di crescita che dovrebbe andare avanti fino al 2026. Nel frattempo è partita una maxi campagna di recruiting per macchinisti e capitreno che dovrebbe portare al reclutamento di 500 unità entro l’anno. Come dicevamo, FS si impegna ad assumere migliaia di persone entro il 2026 e già quest’anno e nel 2019 sono previsti molti inserimenti per favorire il turn over del personale prossimo alla pensione. Oltre a macchinisti e capitreno il gruppo dovrebbe assumere anche 900 Addetti alla Manutenzione e alla Circolazione, insomma si tratta di un piano davvero molto importante che impatterà sul mondo del lavoro.

Ferrovie dello Stato lavora con noi, le posizioni ricercate

In questo momento sono varie le figure ricercate dal gruppo FS. Sono aperte le posizioni per consulente del lavoro a Firenze per cui si richiedono candidati con laurea in Giurisprudenza o Economia, conoscenza inglese, Sistema Payroll Zucchetti ed esperienza di almeno 2 anni nel settore. Si cercano anche operatori di sistemi applicativi documentali a Roma per laureati in materie scientifiche e conoscenza funzionamento di Database Management System.

Interessanti opportunità per macchinisti a Milano. I candidati devono possedere la Licenza Comunitaria per condurre treni e Certificato Complementare B2, diploma, abilitazione alla Formazione Treni e alla Verifica Veicoli, esperienza di almeno un anno in attività di condotta mezzi. La candidatura si può inviare entro il 24 luglio, in seguito i candidati dovranno affrontare dei colloqui tecnico- professionale e motivazionali.

Si cerca anche Ispettore per attività di verifica e validazione a Roma, per cui sono preferibili  laureati in Ingegneria Elettronica, Elettrotecnica o Elettrica, esperienza di 3 anni come progettisti, conoscenza lingua inglese e sistemi di gestione di qualità ISO 9001 e normativa ISO 17020. La candidatura si può inviare entro il 22 luglio.

Altre posizioni aperte con Ferrovie dello Stato sono Ragionieri e geometri, Specialista D.L.GS 231 a Bari e Specialista di Bilancio e Responsabile sviluppo organizzativo, sempre a Bari. Per queste posizioni c’è tempo fino al 18 luglio. 

Come candidarsi

Tutte le candidature con Ferrovie dello Stato si possono inviare direttamente collegandosi alla pagina Ferrovie dello Stato lavora con noi, è anche possibile caricare il proprio Cv per un’autocandidatura come abbiamo sottolineato più volte.

Leggi anche: Ferrovie dello Stato assunzioni 2018: offerte lavoro per diplomati e laureati a tempo indeterminato

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Lavoro, News lavoro, Ricerca lavoro