Assunzioni FCA e Starbucks 2018: dopo apertura Milano arriva Torino, nuovi posti di lavoro

Nuove offerte lavoro da parte di FCA e Starbucks, che dopo l'apertura milanese punta anche a Torino.

di Chiara Lanari, pubblicato il
Nuove offerte lavoro da parte di FCA e Starbucks, che dopo l'apertura milanese punta anche a Torino.

Grandi colossi cercano personale. Nuove assunzioni da parte di FCA e prossimamente anche Starbucks, che dopo l’apertura prevista tra qualche giorno a Milano, sbarcherà anche a Torino.

Fca assume in Italia, offerte lavoro in Italia

Il gruppo FCA assume in Italia figure specializzate. Dopo la morte di Sergio Marchionne e l’arrivo di Mike Manley, alcune strategie saranno riviste ma si punterà sempre alla forza lavoro in Italia. Ad esempio, in Piemonte, come riporta la Repubblica si cercano buyer specialist, supplyer quality assurance engineer, un supplyer quality assurance engineer, un testing concept engineer, un projet engineer e un site manager. Le posizioni riguardano Torino, Orbassano e Venaria Reale. Offerte di lavoro anche in Lombardia dove FCA cerca, per la sede di Corbetta, un Application Specialist, un production planning & control specialist, un Ciso Emea, un BL prototype engineer e  upply chain specialist. Fca sta cercando personale anche in Emilia Romagna, a Modena, dove sono aperte le posizioni per project chief, un test engineer eDrivers mentre a Tolmezzo, in Friuli Venezia Giulia, si cerca un plant R&D Software testing engineer.

Starbucks apre a Milano e presto anche a Torino

Come è ormai noto il 7 settembre aprirà il più grande store europeo di Starbucks a Milano nell’ex Palazzo delle Poste a cui seguiranno altri tre store sempre a Milano i mesi prossimi. La nota caffetteria americana però è pronta a replicare con Torino, come riporta anche la Repubblica, si pensa alla zona di piazza Castello o alla zona di Palazzo Nuovo, tra via Po e via Sant’Ottavio per aprire la prima caffetteria nel capoluogo piemontese. Come accaduto per Milano, l’apertura di Starbucks a Torino avrà un importante ricaduta occupazionale. Nell’attesa di saperne di più sull’apertura di Starbucks a Torino, sul sito Percassi lavora con noi, sono ancora disponibili delle offerte di lavoro come store manager e assistente store manager per Starbucks a Milano. 

Leggi anche: Assunzioni Starbucks 2018: nuove aperture in Lombardia e posti di lavoro

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Lavoro, News lavoro, Assunzione giovani, Ricerca lavoro