Assunzioni, ecco l’algoritmo che sceglie il candidato ideale

Le assunzioni possono diventare più rapide e mirate grazie all’algoritmo per le selezioni del personale: ecco come funziona e quali sono le potenzialità

di Alessandra De Angelis, pubblicato il
Le assunzioni possono diventare più rapide e mirate grazie all’algoritmo per le selezioni del personale: ecco come funziona e quali sono le potenzialità

Le assunzioni richiedono una selezione dei candidati. La Eggup, startup made in Italy fondata dal giovane pugliese Cristian De Mitri, promette una scelta veloce e mirata grazie all’applicazione di un algoritmo ad hoc. La fase di scrutinio dei cv inviati non si può saltare perché serve a verificare i requisiti professionali ma l’algoritmo interviene nel passaggio successivo: tra più candidati sulla carta tutti ugualmente idonei, quale scegliere? Le assunzioni infatti non tengono conto solo di criteri oggettivi ma anche soggettivi e qui rileva il carattere e la personalità. Se l’occhio dell’esaminatore delle risorse umane può sbagliare la prima impressione, i numeri non mentono.

 Assunzioni: l’algoritmo che sceglie il candidato in base alla personalità

Per i neo assunti inserirsi in un team lavorativo non è sempre facile, soprattutto se l’ambiente è stressante e competitivo. L’algoritmo messo a punto per la selezione del personale mira ad individuare il candidato che, caratterialmente, si potrebbe inserire al meglio in un dato contesto, senza creare fratture o tensioni ulteriori.

 Test della personalità per assunzioni del candidato ideale

Lo strumento ideato da De Mitri quindi esamina le cd soft skill. Per i datori di lavoro può essere una soluzione utile, soprattutto se si tiene conto del fatto che, secondo una ricerca sull’inserimento post assunzione del personale di una decina di anni fa, l’incompatibilità caratteriale sul posto di lavoro può essere causa di un calo della performance nel singolo lavoratore pari all’80% e generare danni in termini di produttività a tutta l’azienda. Il test della personalità che dovrebbe precedere le assunzioni si basa sulle 5 dimensioni: l’estroversione, la gradevolezza, l’impegno, la stabilità emotiva e l’apertura mentale. Qu

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Aziende e Società, Startup, Lavoro e Contratti

I commenti sono chiusi.