Assunzioni Centri per l’Impiego in tutta Italia: 11.600 posti di lavoro entro 2021

Migliaia di posti di lavoro entro il 2021, le figure ricercate.

di , pubblicato il
Assunzioni Centri Impiego 2021

Nuove assunzioni nei centri per l’impiego grazie al piano di potenziamento dei Cpl del Ministero del Lavoro. Si parla di 11.600 posti su tutto il territorio nazionale. Vediamo di che cosa si tratta e quali sono le figure ricercate. 

Migliaia di posti di lavoro nei Centri per l’Impiego 

Nuove assunzioni in vista nei Centri per l’Impiego nel 2021. Saranno più di 11mila i posti in tutta Italia che avranno come compito quello di migliorare i servizi. I posti saranno reclutati tramite bandi di concorso, probabilmente a livello regionale o locale anche se ancora non è chiaro. Grazie al  Piano straordinario di potenziamento dei Centri per l’impiego e delle politiche attive del lavoro, infatti, entro il 2021 si dovranno assumere migliaia di persone per potenziare i centri per l’impiego grazie anche ai fondi stanziati, che permetteranno un aumento dell’organico e un potenziamento delle sedi. 

Quali figure saranno assunte

Per quanto riguarda le figure che saranno assunte, si parla di operatori per i centri per l’impiego, quindi addetti allo sportello, impiegati, orientatori e altre figure che dovranno essere in grado di favorire l’incontro tra domanda e offerta e dovranno anche occuparsi di attività di tipo impiegatizio e amministrativo, quindi dell’iscrizione alle liste di mobilità, elenchi e graduatorie, rilascio del certificato di disoccupazione e altre mansioni.  

Per assumere queste figure si parla di concorsi pubblici regionali, quindi ogni selezione sarà organizzata a livello regionale tramite concorso. Al momento non c’è una data certa per l’uscita dei singoli bandi. Per quanto riguarda i requisiti richiesti, infatti, per la maggior parte delle figure si richiede una laurea, ma anche il diploma oltre che i requisiti ordinari come cittadinanza italiana Ue, idoneità al lavoro, assenza di condanne penali e via dicendo.

Non resta che attendere l’uscita dei bandi.

Vedi anche: Assunzioni Amazon: 100 posti di lavoro con nuova apertura a Genova

 

Argomenti: , ,