Assunzioni Autostrade per l’Italia: al via maxi piano per più di 400 posti

Al via il piano assunzioni di Autostrade per l’Italia, si parte con le prime 65 posizioni aperte.

di , pubblicato il
Al via il piano assunzioni di Autostrade per l’Italia, si parte con le prime 65 posizioni aperte.

Nuove offerte di lavoro con Autostrade per l’Italia. E’ infatti diventato operativo il piano che prevede l’assunzione di 423 persone in tutta Italia, di cui 65 a Genova per rafforzare la Direzione di Tronco di Genova e in vista della nuova realizzazione della Gronda di Genova.

Nuove assunzioni Autostrade per l’Italia, le figure ricercate e i nuovi progetti

Ne avevamo già parlato di recente nell’articolo Offerte lavoro Autostrade per l’Italia e Anas: concorsi e assunzioni in arrivo

Ora Autostrade per l’Italia ha iniziato a pubblicare le prime posizioni con particolare riferimento alle 65 figure richieste a Genova che dovrebbero essere effettuate entro il primo trimestre del 2020. Tra le figure ricercate spiccano ingegneri civili, meccanici, elettronici e geometri e periti quindi sia laureati che personale con esperienza. In genere, comunque, si cerca personale nei settori impianti, esercizio, contratti, gestione dell’infrastruttura sia di carattere operativo sia tecnici-operai nel settore impianti ed esercizio.

Alcune delle figure ricercate

Tra le offerte di lavoro appena pubblicate quelle per coordinatore centro esercizio tronco Udine, che dovrà tra le altre cose occuparsi della programmazione dei cantieri e il controllo di conformità con le norme di sicurezza. Per questa mansione è richiesta Laurea in Ingegneria Civile/Trasporti  ed esperienza nella gestione della contabilità lavori e dei processi di budget. Sempre per il tronco di Udine si cerca tecnico contratti, acquisti e servizi. Per candidarsi è necessario possedere Laurea in Giurisprudenza o Ingegneria ed esperienza in Uffici Contratti/Appalti.

Per il tronco di Bari, si cerca un tecnico di manutenzione ordinaria, il quale dovrà occuparsi anche dei piani di manutenzione ordinaria sulla piattaforma autostradale. Il candidato ideale possiede Laurea in Ingegneria Civile-Trasporti/Gestionale/Meccanica ed ha un’esperienza di 1 o 3 anni.

Per il tronco di Pescara, invece, si cerca un tecnico intervento specialistico che dovrà effettuare gli interventi specialistici di manutenzione preventiva. Per candidarsi è necessario avere esperienza pregressa e possedere una Laurea in Ingegneria Elettronica/Elettrotecnica/Elettrica/Industriale/Informatica/Telecomunicazioni/Automazione.

Queste sono solo alcune delle offerte pubblicate da Autostrade per l’Italia, tutto l’elenco è disponibile direttamente a questa pagina dove viene anche spiegato come inviare la propria candidatura.

Leggi anche: Concorso per 616 operatori giudiziari con licenza media: info bando e requisiti

Argomenti: , , ,