Assunzioni Amazon 2019: 1.200 posti di lavoro a Torrazza Piemonte, data giornata di reclutamento

Amazon assumerà 1200 persone grazie al nuovo centro di distribuzione a Torrazza Piemonte. Ecco come candidarsi.

di , pubblicato il
Assunzioni Amazon Pioltello

Amazon è pronto a creare 1200 posti di lavoro a Torrazza Piemonte, non lontano da Torino. Il colosso dell’-ecommerce sta terminando una struttura di 60mila metri quadri per dare vita al quarto centro di distribuzione italiano in cui saranno presenti anche soluzioni di robotica. Il tutto avrà un importante ricaduta occupazionale visto che saranno disponibili fino 1200 posti di lavoro in vari settori tra cui ingegneria, informatica etc. Già lo scorso anno Amazon aveva annunciato l’apertura di altri magazzini e poli logistici come avevamo visto negli articoli Nuove assunzioni Amazon: 50 posti per centro logistico a Santarcangelo di Romagna e Assunzioni Amazon 2018: 400 posti di lavoro con il nuovo centro smistamento a Casirate d’Adda

Evento il 15 aprile

Attualmente si cercano neo laureati e manager ma anche operatori di magazzino, quindi le offerte di lavoro saranno molto varie. Per l’occasione Amazon ha organizzato un evento presso il Salone Polivalente del Comune, in Piazza I Maggio a Torrazza Piemonte per tutti coloro che sono interessati ad una carriera nel centro distribuzione. La data da segnare è quella del 15 aprile quando gli interessati potranno presentarsi sul posto portando con sè il cv. Nel frattempo è anche possibile consultare il sito https://www.amazon.jobs/it/landing_pages/lavoro dove risulta già aperta la posizione per operatore di magazzino. Si legge che si cercano candidati con i seguenti requisiti: età non inferiore ai 18 anni, disponibilità a lavorare su turni ed effettuare straordinari se necessario, comprensione della lingua italiana, puntualità, precisione ed attenzione.

A commentare la notizia è stato anche il sindaco di Torrazza Piemonte, Massimo Rozzino: “Sono felice di questa notizia, molto attesa dai Torrazzesi e non, che ripaga il lavoro della nostra amministrazione e quello di tutti i soggetti pubblici e privati che si sono impegnati per la realizzazione di questo ambizioso progetto.

I posti di lavoro offerti da Amazon rientrano nel nostro obiettivo di attrarre nuove opportunità in grado di far crescere il benessere sociale ed economico del nostro territorio. Metteremo a disposizione le strutture comunali necessarie per le selezioni e per la formazione. Pertanto, appoggeremo ogni iniziativa atta a qualificare e a dare dignità alle persone, all’ambiente e al welfare locale”.

Leggi anche: Assunzioni Amazon 2018: 150 posti di lavoro nuovo centro smistamento a Brandizzo, info e altre offerte

Argomenti: , , ,