Assunzione colf e badanti, attenzione alle mansioni che risultano da contratto

Quando si parla di assunzione colf e badanti, bisogna distinguere mansioni e ruoli delle due figure di collaboratrici domestiche.

di , pubblicato il
Assunzione colf e badanti, attenzione alle mansioni da contratto

Quando si parla di assunzione colf e badanti, bisogna distinguere mansioni e ruoli delle due figure di collaboratrici domestiche.

La colf si occupa della casa, la badante si prende cura di una persona malata o anziana. Tuttavia, in base a quanto prevedono le leggi in vigore, colf e badanti possono svolgere, a tratti, ruoli e mansioni simili come cucinare o pulire la casa. Cosa prevedono i rispettivi CCNL?

Prima di assumere una badante o una colf (collaboratrice domestica), bisogna avere le idee chiare sulle reali esigenze dell’assunzione per scegliere il corretto inquadramento lavorativo.

I ruoli di colf e badanti spesso vengono confusi e, molto spesso, si chiede all’una di svolgere le mansioni dell’altra e viceversa.

Facciamo chiarezza.

Assunzione colf e badanti: possono svolgere le stesse mansioni secondo le leggi e CCNL?

Colf e badanti, secondo quanto prevedono le leggi attualmente in vigore, possono svolgere, di tanto in tanto, gli stessi ruoli e mansioni come cucinare o pulire la casa. Le leggi non lo vietano ma i CCNL di inquadramento di colf e badanti stabiliscono mansioni specifiche e diverse tra loro che non possono mischiarsi per le due collaboratrici domestiche.

Nella realtà quotidiana, succede di frequente che ad una colf venga richiesto di svolgere mansioni da badante (prendersi cura di anziani o bambini). Allo stesso modo, ad una badante viene chiesto spesso di pulire, fare la spesa, cucinare (mansioni tipiche della colf).

I CCNL stabiliscono mansioni per colf e badanti diverse che non devono essere confuse.

Le mansioni tipiche della badante previste da CCNL

Le mansioni della badante previste da CCNL sono:

– fare compagnia;

– assistere ed aiutare la persona (anziana o malata) a muoversi, accompagnarla a fare passeggiate, a fare la spesa o commissioni;

– curare l’igiene personale dell’assistita, lavarla, vestirla, prepararle i pasti;

– verificare che assuma le medicine e segua la terapia prescritta dal medico.

Le mansioni tipiche della colf previste da CCNL

Le mansioni di una colf previste da CCNL sono:

– pulizie generali della casa, lavare i pavimenti, spolverare;

– rifare i letti;

– pulire i vetri, lavare finestre e porte;

– lavare tappeti, tende;

– preparazione di pranzi e cene;

– fare la spesa;

– fare lavatrici e stirare;

– ritirare indumenti da lavanderie;

– curare le piante o eventuali animali domestici.

Argomenti: