Assistenza Reddito di Cittadinanza: il call center Inps e Poste

Assistenza Reddito di Cittadinanza: come contattare Inps e Poste ai call center a disposizione.

di , pubblicato il
Assistenza Reddito di Cittadinanza: come contattare Inps e Poste ai call center a disposizione.

Riceviamo ogni giorno tantissime richieste di assistenza per il reddito di cittadinanza da parte di chi ha fatto domanda o chi possiede i requisiti per farla ma ha dubbi sulla procedura. Sicuramente la disinformazione in materia è in parte dovuta anche all’avvio in corsa della misura, che ha debuttato puntualmente nonostante ci fossero ancora nodi da sciogliere. Appare dunque opportuno e utile segnalare che anche l’Inps e Poste Italiane hanno messo a disposizione degli utenti dei servizi di assistenza gratuita per i beneficiari del reddito di cittadinanza o per chi è interessato a fare domanda ma non è certo di possedere i requisiti.

Dubbi sul Reddito di Cittadinanza? Il servizio Assistenza Inps e Poste Italiane

Da un lato quindi c’è chi ancora non ha presentato domanda e vuole avere certezza sui requisiti ma il maggior numero di richieste proviene ormai da chi ha ricevuto risposta alla domanda ma non è stato convocato per il ritiro della card e da chi possiede la carta ma ha dubbi su come spendere i soldi. A seconda dello status in cui ci si trova occorrerà rivolgersi all’uno o all’altro servizio.

E’ infatti bene chiarire, per evitare perdite di tempo da ambo le parti, che l’Inps è competente per le questioni che riguardano l’accoglimento o meno dell’istanza (visto che è l’ente predisposto alla verifica dei requisiti e delle istanze); una volta che la domanda è stata accettata invece, per tutti i dubbi che concerno l’uso della carta del reddito di cittadinanza, bisognerà contattare il servizio delle Poste.

Il servizio di assistenza Inps risponde al numero verde gratuito da rete fissa 803 164 ed è operativo dal lunedì al venerdì dalle ore 8 fino alle ore 20 e il sabato dalle ore 8 alle ore 14.

Se invece, negli stessi orari, si vuole contattare il servizio da cellulare, il numero da comporre è lo 06 164164: in questo caso, però, si tratta di un servizio a pagamento e la tariffa applicata dipende dal gestore telefonico.

Il call center delle Poste (disponibile per chi è titolare della carta RdC) invece  è gratuito da cellulare al numero 803 160, attivo dal lunedì al sabato dalle ore 8 alle ore 20.

Leggi anche:

Come verificare il saldo residuo sulla Carta Reddito di Cittadinanza

Per chi chiama da rete fissa, invece, l’assistenza è a pagamento: il numero da comporre è l’199 100 160. Anche in questo caso il costo varia in base alle tariffe applicate dal proprio gestore ma in ogni caso non potrà superare 0.60 euro al minuto più 0.15 euro di scatto alla risposta.

Altro canale per avere supporto sul reddito di cittadinanza è il sito Inps: l’apposita sezione serve a guidare gli utenti nella risoluzione della problematica legata al reddito di cittadinanza. Accedervi è semplice: basta scorrere in basso nella home del sito e cliccare su “Chiedi supporto” e compilare il form per poter ricevere risposta alla richiesta di consulenza via email.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: ,