Assicurazioni viaggio estate 2015: condizioni rimborsi per cancellazioni in Grecia

Partire per la Grecia nell’estate 2015 è sicuro: boom di partenze ma con assicurazioni viaggio

di Alessandra De Angelis, pubblicato il
Partire per la Grecia nell’estate 2015 è sicuro: boom di partenze ma con assicurazioni viaggio

I dati della prima parte dell’estate 2015 su prenotazioni e relative assicurazioni viaggio vedono, non a sorpresa, ai primi posti delle richieste le vacanze in Grecia. Di recente il quotidiano greco To Vima ha dato l’allarme segnalando circa 50 mila cancellazioni al giorno ma le isole greche continuano ad attirare i vacanzieri italiani. Anzi le prenotazioni di viaggi per la Grecia nell’estate 2015 hanno fatto registrare addirittura un incremento rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. E per non rischiare ci si tutela con le polizze viaggi. Stando ai dati di Europ Assistance la Grecia si piazza al secondo posto tra le destinazioni assicurate per l’estate 2015, seconda solo agli USA (22%), che restano saldi alla prima posizione soprattutto per via della gestione del sistema sanitario. La Tailandia scenda al terzo posto. Trovare al secondo posto un Paese europeo, dove spesso si fanno anche vacanze di una sola settimana, è piuttosto raro. Eppure è un incremento che ben si comprende sulla base degli ultimi avvenimenti economici-politici.   Fatto sta che le richieste di assicurazioni per le vacanze in Grecia sono più che raddoppiate in un anno: dal 3,16 al 7,94%. Stupisce invece che alcuni vacanzieri acquistino l’assicurazione viaggi anche per vacanza in Italia: il 2%, perfino più della percentuale di coloro che hanno scelto l’India o il Marocco come meta delle vacanze estive 2015.

Vacanze sicure in Grecia: ecco come

Ma partire per la Grecia è sicuro dal punto di vista del pericolo cancellazione? Luca Battifora,presidente di Astoi Confindustria Viaggi, ha cercato di rassicurare tutti gli italiani che hanno scelto la Grecia per la loro vacanza al mare. Del resto, soprattutto nelle isole, la popolazione vive prevalentemente di turismo e quindi ha intuitivamente tutto l’interesse a confermare le richieste di prenotazione ricevute.

Assicurazioni viaggio estate 2015: coperture

Ma la cancellazione non è l’unico aspetto che preoccupa chi deve partire. Nell’estate 2015 le assicurazioni viaggio vengono richieste soprattutto per coprire il rischio di malattia (60%), smarrimento bagagli (52%) o di incidente (51%). Per questo le polizze più richieste sono i pacchetti che prevedono la copertura per diversi scenari. Tuttavia è sempre consigliabile leggere bene le condizioni contrattuali per essere a conoscenza dei limiti e dei massimali o di eventuali franchigie previste.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Diritto amministrativo

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.