Assicurazione casalinghe 2013, in scadenza il pagamento del premio

Pagamento del premio per l'assicurazione Inail contro gli infortuni domestici entro il 31 gennaio 2013. Tutto su come procedere al pagamento

di Redazione InvestireOggi, pubblicato il
Pagamento del premio per l'assicurazione Inail contro gli infortuni domestici entro il 31 gennaio 2013. Tutto su come procedere al pagamento

In scadenza l’assicurazione Inail  2013 contro gli infortuni domestici per le casalinghe.

Lavorare a casa non è certo facile. Il mestiere della casalinga conosce i suoi orari e le sue difficoltà e anche i suoi pericoli. Alti sono i numeri sugli incidenti domestici in cui sono coinvolte proprio le casalinghe.

Assicurazione casalinghe 2013

Entro il 31 gennaio  va rinnovata l’assicurazione contro gli infortuni domestici.  L’assicurazione casalinghe 2013 contro gli infortuni domestici scade il prossimo 31 gennaio. A versare il premio relativo dovranno essere tutti quei soggetti, di età compresa tra i 18 ed i 65 anni, che svolgono in via non occasionale, gratuitamente e senza vincolo di subordinazione, lavoro finalizzato alle cure della propria famiglia e dell’ambiente in cui si dimora.

Assicurazione Inail casalinghe: il premio

Il premio per l’assicurazione Inail contro gli infortuni domestici per le casalinghe è a carico dello Stato se l’assicurato per l’anno precedente ha un reddito che non supera i 4.648,11 Euro e se appartiene ad un nucleo familiare il cui reddito complessivo non supera i 9.296,22 Euro. L’importo del premio è pari ad euro 12,91. Può essere versato online attraverso il servizio di c/c online (home banking) e, per i titolari di carta di credito VISA o Mastercard, carta prepagata Postepay o conto Bancoposta, anche sul portale dell’Inail.

Il pagamento del premio per l’assicurazione casalinghe può essere effettuato anche tramite bonifico bancario indicando:

– il codice IBAN n. IT90D0760103200000030625008, presente anche sul bollettino precompilato,

– il codice fiscale della casalinga/o,

– l’anno di competenza del premio,

– il codice utente,

– il nome e il cognome della casalinga/o.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Tasse e Tributi