Aprire un’attività solo con la Scia. Sarà possibile dal 14 settembre

Aprire un’attività presentando solo la segnalazione certificata di inizio attività. La semplificazione aiuterà l’economia nostrana?

di Redazione InvestireOggi, pubblicato il
Aprire un’attività presentando solo la segnalazione certificata di inizio attività. La semplificazione aiuterà l’economia nostrana?
Per aprire un’attività dal prossimo 14 settembre basterà solo presentare la Scia

Aprire un’attività nel settore dei servizi in maniera più facile, snella e veloce grazie alla sostituzione della Dia con la Scia, quindi dalla denuncia inizio attività alla segnalazione certificata di inizio attività.

Aprire un’attività? Basta la Scia

E’ stato il decreto legislativo 6 agosto 2012, n. 147 a prevedere, in attuazione della c.d. direttiva Bolkstein, la semplicità e celerità nell’aprire un’attività, grazie proprio alla presentazione della Scia, da presentarsi obbligatoriamente al registro delle imprese con una Comunicazione Unica. ComUnica (Comunicazione Unica)  è una procedura che consente di eseguire tutti i principali adempimenti necessari all’avvio dell’impresa ai fini della pubblicità legale nel Registro Imprese, dell’iscrizione all’Albo imprese artigiane e ai fini fiscali (IVA), previdenziali (INPS) e assicurativi (INAIL). È stata istituita con la Legge 40/2007 e consente alle imprese la presentazione in formato digitale per via telematica delle domande di iscrizione, variazione e cessazione al Registro Imprese, Inps, Inail e Agenzia delle entrate (art. 9 del D.L. 07/2007 conv. la Legge 40/2007).

La Scia

Per aprire un’attività, la Scia è andata a sostituire la Dia, con il decreto sulle semplificazioni, sempre nei casi in cui non vi è bisogno di autorizzazioni, altrimenti varrà il silenzio-assenso. La Scia in particolare deve essere presentata il giorno dell’inizio dell’attività economica (la data di inizio dell’attività denunciata deve quindi corrispondere a quella di presentazione della Scia), deve essere allegata ad un modello di Comunicazione Unica e di iscrizione/variazione al Registro Imprese e infine deve contenere le autocertificazioni necessarie per documentare il possesso dei requisiti professionali, morali e personali previsti dalle normative.

Modulo Scia? Reperibile sul sito della Camera di Commercio

Per ciò che concerne il modulo Scia utilizzabile per aprire un’attività si consiglia di scaricarlo direttamente sul portale internet della Camera di Commercio del comune di residenza. A mò di esempio vi riportiamo il modulo Scia del Comune di Roma, scaricato dal sito della Camera di commercio competente, relativo alla segnalazione certificata di inizio attività di bed and breakfast: – Modulo Scia B&B Comune di Roma.

 

Su come aprire un’attività grazie alle norme sulla semplificazione potrebbe interessarti:

Aprire un bar o un ristorante più semplice con la liberalizzazione

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Aziende e Società