Ape volontario: pensione anticipata prima dell’estate?

Quali possibilità ci sono realisticamente parlando che l'APE volontario possa partire prima della fine dell'estate?

di , pubblicato il
Quali possibilità ci sono realisticamente parlando che l'APE volontario possa partire prima della fine dell'estate?

L’APE volontario potrebbe debuttare prima dell’estate? Quali possibilità ci sono in concreto? Sono in molti i lavoratori vicini alla pensione che, non rientrando nei requisiti APE social, seguono con interesse gli sviluppi del prestito pensionistico. Secondo le ultime dichiarazioni sembrava che tutto fosse rimandato a dopo l’estate ma non è escluso che, se il provvedimento diventasse operativo entro la stagione calda, si potrebbe accettare le prime domande anche da inizio settembre.

In un primo momento, secondo le previsioni iniziali, la riforma APE per la pensione anticipata sarebbe dovuta partire il primo maggio 2017. Così non è stato, come si può notare dal ritardo ormai evidente. Ma ora la domanda per la pensione è: quanto bisogna ancora aspettare?

Tutto dipende dall’ultimo passaggio di approvazione del provvedimento, quello presso il Consiglio di Stato. Se il responso di Palazzo Spada dovesse essere positivo da subito, infatti, senza modifiche apportate al testo e dunque da sottoporre di nuovo al Governo, la riforma tramite prestito APE potrebbe arrivare in Gazzetta Ufficiale entro fine estate e quindi le prime domande potrebbero essere accolte già ad inizio settembre. In caso contrario, invece, i tempi si allungano di nuovo inevitabilmente e la riforma slitterebbe, nella migliore delle ipotesi, ad autunno.

Leggi anche: Ape volontario, si parte dopo l’estate?

Su una cosa sembrerebbero non esserci dubbi: chi ha maturato i requisiti alla data del primo maggio, riceverà anche gli arretrati perché il debutto APE, a prescindere dai tempi residui, avrà effetto retroattivo (come già avvenuto ad esempio per l’APE Social o per il bonus mamma, entrambi partiti in ritardo rispetto alle previsioni iniziali).

Leggi anche: APE volontario, novità in arrivo dopo l’estate

Argomenti: ,